A WAY OUT

Un’avventura da giocare in coppia per coordinare l’azione di due reclusi che scappano di prigione per vendicarsi di chi ha causato il loro arresto.

Leo e Vincent A Way Out

A Way Out è sviluppato da Hazelight Studios, una piccola società svedese diretta da Josef Fares, autore di Brothers: A Tale of Two Sons.

Il gioco è cooperativo online o in locale. Non è possibile lasciare alla console il secondo controller. EA (Electronic Arts) ha concesso che solo uno dei due giocatori compri il titolo invitando l’amico con un codice da usare per quella singola partita. Entrambi devono avere PS Plus o Xbox Live Gold. Un altro Friend Pass potrà essere generato in maniera illimitata per coinvolgere una persona alla volta.

A Way Out

La storia si basa sulla fuga di due prigionieri, Leo Caruso e Vincent Moretti dal carattere diverso, uno pronto a menare le mani, l’altro più riflessivo. All’inizio non si conoscono, ma si alleano per regolare i conti con il trafficante che li ha incastrati.

Doppia inquadratura con spalti screen

Quasi sempre lo schermo è diviso in due ed i giocatori devono visualizzare le mosse dell’altro coordinandosi velocemente quando l’azione lo richiede. Lo split-screen è uno degli elementi più innovativi e richiama un taglio cinematografico dove il multischermo sottolinea le sequenze in contemporanea. A volte si arriva anche a tre schermate per riunirsi in un’unica inquadratura quando i protagonisti sono insieme, ad esempio in barca.

Leo e Vincent split screen

Le situazioni sono numerose con sparatoriescazzottate ed indagini, ma il livello non è mai troppo complicato forse perché la difficoltà è lasciata al gioco in coppia. Quando compaiono degli oggetti, segnalati da un cerchio arancione, sarà importante usare la voce per muoversi in sincrono, soprattutto se si è online. Sembra semplice, ma agli inizi non viene spontaneo perché i videogiochi sono spesso un modo per rilassarsi, chiudendo fuori il mondo come nel film di SpielbergReady Player One, in uscita la prossima settimana.

La grafica è buona ed il gioco si completa in 6/7 ore, a seconda di un elemento destinato a sorprendere.

A Way Out è sottotitolato in italiano ed è in vendita al prezzo di 29,99 euro su OriginPlayStation StoreXbox Store.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2018 SHOWTECHIES
Foto di: EA – HAZELIGHT STUDIOS

1598 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *