AUTO SHOW

Le novità della mobilità del futuro al NAIAS (North American International Auto Show) che si svolge dall’8 al 22 gennaio.

Detroit festeggia la ripresa del mercato automobilistico ed i 110 anni del primo salone nordamericano. La tecnologia in mostra si concentra sui modelli elettrici, sulla guida autonoma e sulla realtà aumentata che consentirà di visualizzare nell’head up display le indicazioni dipinte in strada ed altre informazioni.

Nissan Leaf ricarica elettrica

I dipartimenti di Ricerca e Sviluppo dei brand sembrano attendersi molto dalle pile a combustibile viste come una soluzione a criticità che includono la scarsità del petrolio, l’esigenza di diminuire le emissioni nell’atmosfera ed il rendimento. Le auto con questi dispositivi possono andare ad idrogeno annullando le esalazioni inquinanti dato che disperdono semplice vapore acqueo. General Motors e Honda sono leader nella registrazione di brevetti di fuel cell e si sono associate per produrne una nuova generazione ed implementare lo stoccaggio dell’idrogeno entro il 2020. Questa tecnologia eco-compatibile attrae gli importanti investimenti anche di Hyundai Toyota.

Nissan Leaf

Nissan pioniera nei veicoli elettrici con 275.000 EV vendute presenta una Leaf con batteria potenziata per il motore sincrono da 80kW AC che genera 107 cavalli. La vettura ha numerose funzionalità gestibili in remoto via computer, tablet o smartphone.

Nissan Rogue Sport Qashqai

Nello stand dell’azienda giapponese spiccano il SUV Rogue Sport noto in Europa con il nome di Qashqai e la Vmotion 2.0  che ha vinto il Design Award 2017 per il Miglior Concept del NAIAS oltre al riconoscimento per l’innovativo Uso del Colore, della Grafica e dei Materiali.

Nissan Vmotion 2.0

Lo stile si caratterizza per le linee scultoree che evidenziano i volumi. L’apertura a portale rivela lo spazioso abitacolo con confortevoli sedili in pelle ed inserti in pregiato legno zebrano. La strumentazione annovera altoparlanti Bose per una diffusione del suono a 360° ed un software per la guida autonoma.

Nissan Vmotion design interni

L’Opel Ampera-e continua a suscitare interesse dopo aver rivoluzionato il settore con oltre 500 km con una singola carica, un’accelerazione da 0 a 100 km/h in 7,3 secondi, camera e radar per incrementare la sicurezza ed infotainment integrato con Apple CarPlay™2 ed Android Auto™3.

Opel Ampera-e

Elon Musk ha snobbato Detroit, forse perché lo stato del Michigan vieta a Tesla di vendere le auto direttamente, ma con un tweet datato 8 gennaio 2017 ha annunciato l’aggiornamento dell’AutoPilot HW2 che secondo alcuni blogger americani riguarderà anche l’Easter Egg per una maggiore potenza nella Tesla P100D Ludicrous.

Cadillac CT6 berlina

La Cadillac è pronta a sfidare la Tesla nell’innovazione con la berlina CT6 equipaggiata con radar, sensori ultrasonici e retrocamera HD per evitare collisioni. L’avanzato Super Cruise prende il controllo quando, in determinate situazioni, cala l’attenzione del conduttore.

Cadillac CT6 berlina interni

L’infotainment dedicato ai passeggeri dei sedili posteriori comprende uno schermo con 10 pollici di diagonale e connettività Blu-ray.

BMW ibrida 530e iPerformance

BMW presenta in anteprima mondiale la BMW Serie 5 Berlina, la sportiva M550i xDrive, la lussuosa Serie 6 e l’ibrida 530e iPerformance che combina un motore elettrico da 70 kW (95 CV) ad un 4 cilindri TwinPower Turbo a benzina da 185 kW per le lunghe distanze. La vettura ha una batteria ad alta tensione agli ioni di litio da 9,2 kWh per un’autonomia di circa 46 km, alla velocità massima di 140 km/h.

ShowTechies_2017_NAIAS_BMW 5 Series Sedan

La settima generazione della Berlina 530i xDrive della casa tedesca si alleggerisce di 100 kg rispetto alla versione precedente con il Cx più basso nella sua categoria, pari a soli 0,22 in configurazione chiusa, con le aperture regolate dall’Active Air Stream Grille.

Le linee eleganti e decise incorporano sistemi di assistenza interconnessi. L’esclusivo Diamond Surround Sound System, sviluppato da Bowers & Wilkins, ha altoparlanti che s’illuminano per enfatizzarne l’utilizzo mentre assicurano confort sonoro.

Bowers & Wilkins Diamond Surround Sound System

La M550i xDrive ha un biturbo otto cilindri da 4,4 litri. L’assetto adattivo M è ribassato di 10mm per garantire una guida che valorizzi la potenza unitamente al controllo dato dai sistemi integrati e dal freno tarato sulla massima decelerazione. Attualmente in Italia è prevista l’uscita della M550d Berlina.

BMW Serie 6 Coupé

La Serie 6 Coupé ha il cofano allungato, profilo del tetto curvo, finiture in fibra di carbonio, interni in pelle in due colori con cuciture a contrasto, inserti in legni pregiati.

Lamborghini Aventador S Coupé

Nella rassegna The Gallery si ammira una collezione spettacolare composta da BugattiFerrariPorscheRolls Royce e Lamborghini che ha fatto debuttare la supersportiva Aventador S con motore aspirato V12 da 6,5 litri per 740 cavalli di potenza e sofisticate soluzioni ingegneristiche come le sospensioni magnetoreologiche pushrod ed il Lamborghini Dynamic Steering.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © SHOWTECHIES

Foto: BMW – CADILLAC  – LAMBORGHINI – MERCEDES – NAIAS – NISSAN – OPEL

8080 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *