CANNES YACHTING FESTIVAL 2018

Le ultime tendenze in mostra nel più grande salone nautico d’Europa dove il design si abbina a tecnologie innovative come la realtà virtuale.

Porto Vecchio Cannes 2018

Dall’11 al 16 settembre, Cannes ha ospitato 528 espositori con 600 imbarcazioni che spaziano dai 2,10 ai 65 metri oltre a numerosi accessori collocati all’interno del Palais des Festival e nei vari stand all’aperto.

Le banchine di Port Canto e del vecchio porto, con 3 km di pontili flottanti, sono stati presi d’assalto da potenziali compratori di cui, circa il 50%, provenienti dall’estero con un giro d’affari che conferma la visibilità dell’appuntamento in Costa Azzurra.

Ferretti Riva porto Cannes

Il gruppo Ferretti ha schierato 25 yacht dove brillavano 5 première mondiali: Ferretti Yachts 670, Custom Line 120, Custom Line Navetta 42, Riva 110 Dolcevita e Riva 66 Ribelle.

Custom Line 120 segna l’inizio della collaborazione con l’architetto Francesco Paszkowski che ha rinnovato il design combinando elementi derivanti dall’automotive e dall’ambito residenziale. La contemporaneità è sottolineata da porte a vetro scorrevoli ed inclinabili a 45°. La connessione fra le aree è esaltata dal collegamento diretto del flybridge alla zona di prua con corridoi laterali per una superficie totale di 100 metri quadrati.

66 Ribelle gruppo Ferretti

Il Riva 66 Ribelle, costruito alla Cantieri di Sarnico, è frutto della partnership con Officina Italiana Design ed ha linee che richiamano la tradizione introducendo materiali e componenti funzionali.

Stand FPT Industrial Cannes 2018

FPT è la società del gruppo CNH Industrial specializzata nella produzione di motopropulsori che a Cannes ha presentato motori altamente performanti ed a basso impatto ambientale, fra cui il nuovo C16 1000, da 1.000 CV.

FPT Industrial barca record velocità

La società, con sede a Torino, ha lavorato con Fabio Buzzi di FB Design per realizzare la barca da 1700hp che ha registrato l’incredibile velocità di 277,515 km/h sul lago di Como, a marzo 2018, entrando nel Guinness dei primati.

Alberto Balocco marketing FPT alla guida simulatore boat racing

Nello stand abbiamo assistito ad una demo del simulatore che permette di rivivere l’emozione del record attraverso la realtà virtuale utilizzando Unity come linguaggio di programmazione. Una sedia riproduce i movimenti della barca mediante degli attuatori meccanici, ma anche il volante trasmette le vibrazioni del percorso con le incidenze degli effetti atmosferici per ricostruire in modo fedele la visione dall’interno del cockpit. Indossando i visori HTC Vive, l’utente muove la testa controllando la strumentazione e quanto s’intravede dai finestrini della potente barca.

FTP e HTC Vive a Cannes

Nella parte dedicata ai gommoni, Yamaha ha portato un’anteprima del modello che debutterà ufficialmente al Salone di Genova, dal 20 al 25 settembre.

Yamaha V8 XTO Offshore

Il fuoribordo Yamaha V8 XTO Offshore sviluppa una straordinaria potenza grazie all’iniezione diretta con cinque pompe di carburante che generano una pressione fino a 200 bar. L’avanzato sistema è pensato per massimizzare il rendimento in rapporto al consumo. Il motore è disponibile nel grigio classico del brand o nel nuovo elegante bianco perla.

Sulla nostra pagina Fb e su YouTube il video con le immagini da Cannes.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © SHOWTECHIES

Fotografie e Video: (c) Simona Braga – Vietata la riproduzione senza autorizzazione scritta. Il materiale in alta risoluzione può essere richiesto alla redazione.

6041 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *