CANON EOS 5D MARK IV

Presentata la quarta generazione della DSLR full-frame con alcuni aggiornamenti richiesti dalla community dei fotografi e due obiettivi della serie L.

La 5D Mark IV ha un design riconoscibile e miglioramenti che includono un sensore CMOS 36 x 24 mm da 30,4 megapixel, risoluzione 4k e fino a 7 scatti al secondo con tracking AF/AE completo, velocità mantenuta per un numero illimitato di JPEG o 21 immagini RAW grazie al processore DIGIC 6+.

5D Mark IV

L’apparecchio ha un algoritmo che ottimizza la resa in condizione di scarsa luce con una funzione integrata che rileva la frequenza delle sorgenti luminose artificiali per identificare il momento di picco riducendo gli effetti di flickering. La rumorosità dell’otturatore è silenziata per permettere di scattare in ambienti dov’è importante non disturbare. La sensibilità nativa va da 100 a 32.000 ISO estendibile fino a 50-102.400 ISO.

Funzione riduzione flickering

L’esposimetro RGB+IR da circa 150.000 pixel, assicura una misurazione precisa a 252 zone. I 61 punti AF, di cui 41 a croce, coprono un’ampia area del sensore ed il mirino mostra le diverse impostazioni insieme alla griglia per la composizione e la livella elettronica a due assi.

61 punti AF

Il touch-screen LCD da 3,2 pollici (1.620.000 punti) dà la possibilità di una scelta rapida dell’Area AF oltre ad essere personalizzabile in base alle abitudini del fotografo.

Touchscreen 3,2 pollici

Canon ha anche sviluppato un sistema di controllo delle vibrazioni dello specchio per consentire di contenere la sfocatura causata da questi movimenti.

Specchio Canon EOS 5D IV

La 5D IV riprende video con campionamento a 8 bit nel formato MOV con risoluzione 4k (17:9) 4096 x 2160 con frame 29,97, 25, 24, 23,98 Motion JPEG e MP4 con risoluzione Full HD (16:9) 1920 x 1080 a 59,94, 50, 29,97, 25, 23,98 fps. La modalità HDR comprime le parti maggiormente luminose per espandere il range dinamico mentre con il time-lapse si registrano sequenze di 3600 immagini per video Full-HD di circa 2 minuti. Un’altra funzionalità derivata dall’EOS-1D X Mark II permette di estrapolare foto dai filmati memorizzandole direttamente in JPEG da 8,8 megapixel.

Porte audio

La batteria al litio LP-E6N garantisce 900 scatti a mirino alla temperatura media di 23°C che calano a 850 a 0°C. La 5D Mark IV è dotata di GPSWI-FI, SuperSpeed USB 3.0, porte per microfono e cuffie con un’uscita Full HD senza compressione per registratori esterni. L’attacco è EF tranne EF-S / EF-M.

Contenuto confezione Canon 5D IV

E’ possibile pre-ordinare il solo corpo macchina a 4.169,99 euro con data di spedizione prevista l’8/9/2016, più conveniente all’estero dove è venduto a 3.499 dollari oppure con un obiettivo a scelta fra un 24-70mm F4L IS al prezzo di $4.399 o con un 24-105mm F4L IS II USM a $4.599.

Canon EF 16-35 mm f/2,8L III USM

In contemporanea la casa giapponese ha annunciato gli obiettivi EF 24-105 mm f/4L IS II USM e EF 16-35 mm f/2,8L III USM. Quest’ultimo ha un range di focus ideale per i soggetti ravvicinati e per sensori ad alta risoluzione come quello della 5D Mark IV.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © SHOWTECHIES

Foto di:  CANON

16503 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *