CARIPLO FACTORY: STARTUP HIGH-TECH

La Fondazione Cariplo con il sostegno di grandi aziende crea un sistema per sviluppare competenze trasversali e generare posti di lavoro.

Entrata Base

In Italia sta crescendo la cultura dell’imprenditorialità con dati positivi nel ramo delle startup che beneficiano di iniziative di scouting e di “Call for ideas“.

Le difficoltà principali del nostro paese sono il disallineamento tra domanda ed offerta in particolare per l’inadeguata preparazione scolastica per i diplomati tecnici e professionali ed una radicata problematicità nell’accedere al credito.

Un importante contributo per cambiare le cose arriva dalla Fondazione Cariplo che il 22 dicembre 2015 ha approvato il progetto di una Factory presentata venerdì 29 aprile nella sede di Base a Milano, una casa dedicata alla creatività dei giovani.

Base cortile interno

Ad introdurre l’incontro i saluti istituzionali del Presidente della Fondazione, Giuseppe Guzzetti che ha parlato con entusiasmo della responsabilità verso le generazioni future alle quali spera siano trasmessi anche fondamentali valori civili. Subito dopo ha preso la parola Cristina Tajani, Assessore alle Politiche per il Lavoro, Sviluppo economico, Università e Ricerca del comune di Milano che ha sottolineato la naturale propensione della città ad essere all’avanguardia nelle imprese tecnologiche viste come strumento di rinnovamento e coesione.

Base interno

L’area dell’ex-Ansaldo, in via Bergognone 34 nel cuore pulsante del distretto del design, è stata ristrutturata con un investimento significativo ed ora è a disposizione dei cittadini. Oltre ad ospitare diversi laboratori e spazi di co-working diventa anche l’indirizzo della nuova Factory che da giugno occuperà il primo piano dell’immobile in un open-space di 550 m2 riservati ad azioni concrete per costituire un modello che includa pubblico e privato.

Carlo Mango

Carlo Mango – Direttore Area Scientifica    Fondazione Cariplo

Carlo Mango, Direttore Area Ricerca Scientifica Fondazione Cariplo, ha rimarcato il periodo di vitalità, soprattutto a Milano, nonostante il contesto attuale non sia facile. Per superare le criticità le aziende devono riunirsi ed offrire occasioni in linea con gli investimenti senza dimenticarsi dei sacrifici sostenuti dai genitori per far laureare i figli. L’impegno preso di fronte ad istituzioni e stampa è quello di aumentare la spendibilità dei giovani creando per loro 10.000 opportunità di lavoro nei prossimi tre anni.

Evento presentazione Cariplo Factory

Mango ha sottolineato come sia necessario trasmettere la cultura del fare impresa con una formazione che colmi le lacune nelle nuove professioni. Alle startup più innovative verrà offerta una sede nella Factory ed un percorso con attività di mentorship di due mesi e potenziamento tecnologico.

Questo acceleratore sarà reso possibile dalle partnership strategiche coinvolte, come MicrosoftFastwebTernaNovartis.

Carlo Purassanta AD Microsoft

Carlo Purassanta, Amministratore Delegato Microsoft Italia, ha evidenziato la collaborazione fra tutto l’ecosistema per aiutare i giovani ad elaborare progetti allettanti a livello internazionale, individuando i talenti per valorizzarli. Le aree d’intervento sono otto settori verticali in cui il nostro paese ha una tradizione di eccellenza o ambiti decisivi nei prossimi trenta-cinquant’anni.

La concretezza è ripresa da Catia Bastioli, Presidente Terna società operatore di reti per la trasmissione dell’energia che ha parlato di come superare le difficoltà concentrandosi sulla ricerca di qualità nel territorio.

La digitalizzazione passa anche dalle performance della fibra, come ha detto Alberto Calcagno, Amministratore Delegato di Fastweb pronto ad impegnarsi per ridurre il gap rispetto alla media europea attraverso la formazione dei giovani dai 15 ai 20 anni e di chi è già nel mercato del lavoro ed ha bisogno di continui aggiornamenti.

Sulla nostra pagina Facebook trovate un estratto dell’evento di presentazione a Milano.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © SHOWTECHIES – Simona Braga

Foto di:  SHOWTECHIES

2551 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *