DISCOVERY TOUR DI ASSASSIN’S CREED

Ubisoft ha realizzato un aggiornamento con numerosi percorsi guidati nell’Antico Egitto che permettono di scoprire monumenti, usi e costumi grazie ad accurate ricostruzioni virtuali.

Discovery Tour di Assassin's Creed

In Assassin’s Creed l’azione svolge un ruolo fondamentale insieme alle riproduzioni dei paesaggi in cui sono ambientate le diverse avventure.

Scena di combattimento di Assassin's Creed Origins

Lo storico Maxime Durande rivela che il progetto del Discovery Tour nasce nel 2014 in seguito alle richieste inviate da molti professori che domandavano una modalità dedicata alle scuole, da impiegare come strumento didattico in aula. Il team Ubisoft ha iniziato ad elaborare elementi che incuriosissero studenti e normali giocatori rifocalizzando le informazioni utilizzate nel work-in-progress del videogioco sull’esperienza della scoperta.

Tempio di Philae nel Discovery Tour

L’idea è stata quella di condividere l’intero scenario di Assassin’s Creed Origins senza trama o combattimenti per non distrarre pur mantenendo l’interattività. Oltre 75 tour a tema permettono di esplorare l’Antico Egitto con itinerari suddivisi fra: architetturaAlessandria d’Egittovita quotidianaromani. Esistono contributi specifici in cui si descrivono le fasi di personalizzazione del gioco con le integrazioni storiche, ad esempio nello sfruttamento delle anticamere come luoghi di tesori o sorprese dato che nelle tombe reali erano locali destinati a contenere ricchezze terrene per facilitare il faraone nell’aldilà.

Il Faro di Alessandria d'Egitto nel Discovery Tour

Gli sviluppatori sono ricorsi anche al talento di Jean-Claude Golin, architetto ed archeologo francese che ha dipinto 19 acquerelli  basati su documentazioni scientifiche di luoghi e monumenti della terra bagnata dal Nilo. Il Direttore creativo Jean Guesdon si è detto soddisfatto che i videogiochi non siano solo più intrattenimento, ma consentano d’immergersi in civiltà passate.

Scena di vita quotidiana Antico Egitto

Evelyne Ferron, consulente ed insegnante di storia, è entusiasta della veridicità delle ricostruzioni che aiutano i ragazzi ad interessarsi a culture del passato. Marc-André Ethier, professore ordinario di storia all’Università di Montreal, ha sottolineato come il gioco scatena dinamiche e reattività nei pensieri. Si è coinvolti in un mondo che appassiona massimizzando l’apprendimento persino da casa senza nessuna imposizione esterna.

Discovery Tour Ancient Egypt

Discovery Tour è disponibile per PS4, Xbox One, PC ed è un aggiornamento gratuito per i possessori di Assassin’s Creed Origins. Come gioco separato è scaricabile da Uplay e Steam.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2018 SHOWTECHIES

Foto di: UBISOFT

9864 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *