L-MOUNT

La triplice alleanza Leica-Panasonic-Sigma cambia gli assetti del mercato rendendo compatibili i prodotti dei tre brand per ampliare la scelta di fotografi e videomaker.

L-Mount triplice alleanza Leica-Panasonic-Sigma

L’attacco di un obiettivo è un’interfaccia proprietaria che assicura una perfetta compatibilità con le parti elettroniche dei rispettivi fabbricanti sfruttando una serie di automatismi per ottimizzare gli output. La diretta conseguenza è l’implicito obbligo imposto agli utenti di comperare componenti della stessa marca.

A Photokina 2018 si è presentata una partnership strategica che offre ai consumatori corpi macchina e lenti integrabili grazie all’adozione dello standard comune L-Mount.

Heiko Schnaubest team leader electronic electronic development Leica Camera

Leica ha sviluppato l’attacco L-Mount ed è stato Heiko Schnaubelt, Team Leader Electronic Development Leica Camera, a ricordare come la casa di Wetzlar abbia oltre 50 anni di esperienza nella realizzazione di ottiche di precisione.

Contatti e flange L-Mount

Il manager ha riassunto i principali benefici dell’attacco: l’ampio diametro da 51.6 mm in grado di supportare lenti APS-C e la velocità delle full frame, la robustezza delle 4 flange che danno stabilità ai contatti meccanici ed elettrici per una costante comunicazione garanzia di rapidità nell’autofocus e nel trasferimento delle informazioni per l’esposizione, la distanza di soli 20mm fra lente e sensore per offrire un sistema idoneo a differenti adattatori. La Flange Focal Distance (FFD) è la caratteristica tecnica da prendere in considerazione volendo usare adattatori su sistemi diversi fra loro perché, a volte, rende impossibile il fuoco ad infinito.

Yasuhiro Ohsone, Head of Product Planning Sigma Corporation

Yasuhiro Ohsone, Head of Product Planning Sigma Corporation, ha sottolineato il vantaggio degli utenti che potranno scegliere fra una vasta gamma di dispositivi delle tre aziende, mentre Tsutomu Mori, Head of Product Design Panasonic, ha confermato il sostegno alla formazione di una nuova cultura fotografica dell’era digitale spianando la strada alle innovazioni ed incoraggiando i clienti ad esprimere la propria creatività con una serie di servizi che vanno dall’assistenza fino ad una via preferenziale con Getty Images.

Tsutomu Mori (Head of Product Design Panasonic)

Finora Panasonic aveva compatibilità con gli obiettivi micro 4/3, ma la scelta di andare verso le full-frame mirrorless comporta un innalzamento dell’asticella e conseguente bisogno di rinnovare l’assortimento per esaltare la definizione dei sensori.

Sulla nostra pagina Fb e su YouTube il video con le immagini dagli stand di Photokina.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © SHOWTECHIES

Fotografie:  Simona Braga – Vietata la riproduzione senza autorizzazione scritta. Il materiale in alta risoluzione può essere richiesto alla redazione.

6040 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *