LUMIX NOVITA’ 2016

Panasonic ha presentato tre compatte di alta qualità in attesa della GH5.

Lumix aggiorna la propria gamma con nuovi modelli adatti a chi ama la fotografia di viaggio limitando gli ingombri dell’attrezzatura: la mirrorless G80, la bridge FZ2000 e la compatta LX15.

Panasonic Lumix G80

La Lumix G80 è una micro quattro terzi senza specchio con doppia stabilizzazione su 5 assi, 4k, mirino LVF OLED da 2.360.000 punti, ripresa Time-Lapse, animazione Stop Motion, display posteriore LCD TFT con controllo touch statico, uscita micro HDMI, jack da 3,5mm per microfono ed un corpo macchina robusto con telaio anteriore in lega di magnesio che resiste a schizzi e polvere.

Il sensore Live MOS da 16 megapixel offre immagini di qualità anche ad ISO elevati. La camera incorpora pratiche funzioni come il Post Focus ed il Focus Stacking che permettono di selezionare uno specifico punto di messa a fuoco o di fare scatti multipli con differenti punti che sono poi combinati in un’unica composizione.

Fra gli accessori più interessanti della G80 segnaliamo l’impugnatura DMW-BGG1 con batteria per allungare i tempi d’uso e l’otturatore remoto DMW-RSL1.

Panasonic Lumix

Fra le specifiche colpisce la possibilità del Live Cropping 4k per ritagliare in diretta velocizzando l’operatività dei fotografi. Uno smacco per altri produttori che purtroppo continuano ad ignorare le esigenze di un mercato che richiede il 4k e considera obsoleto il Full-HD. Non è un caso che durante la fiera di Colonia, Panasonic, abbia anticipato che la GH5 avrà 4k 60p/50p, campionamento 4:2:2 10-bit 4k fino a 30fps e foto 6k. Il prezzo della  DMC-G80 su Amazon è di 879 euro.

LUMIX FZ2000

La Lumix DMC FZ2000 ha sensore MOS da un pollice con risoluzione 20,1 megapixel, stabilizzazione su 5 assi e registrazione 4k potenziata rispetto alla predecessora FZ1000 includendo anche le fotografie. Fra le funzioni aggiunte la macchina ha VFR (variable frame rate) ed invia immagini in diretta ad un monitor esterno via HDMI.

Obiettivo Leica per FZ2000

Il nuovo obiettivo Leica DC Vario-Elmarit F2.8-4.5 24-480mm offre prestazioni ottiche performanti con un meccanismo di guida dello zoom che aumenta dell’80% la stabilità rispetto alla precedente FZ1000. Il motore a corrente continua senza nucleo consente l’uniformità da grandangolo a teleobiettivo 20x.

Il diaframma a iride con galvanometro, impiegato nelle videocamere professionali, bilancia gli sbalzi di luminosità, mentre il Wi-Fi garantisce connettività immediata per la condivisione dei contenuti.

Il design comprende una comoda impugnatura per sostenere l’obiettivo e la maneggevolezza è favorita dal peso inferiore al chilo, priva di scheda SD e batteria. La registrazione audio è migliorata dalla presenza del jack per microfono da 3.5mm. La DMC-FZ2000 su Amazon è venduta a 1.118,90 euro.

Lumix LX15

La Lumix LX15 è una super-compatta con un sensore da 1 pollice High Sensitivity MOS da 20,1 megapixel capace di registrare video 4k. L’ottica Leica DC Vario-F1.4-F2.8 Summilux (equivalente ad uno zoom 24-72mm) è molto luminosa, ma si può fare affidamento anche sulla sensibilità nativa a 12.800 ISO. Da segnalare che lo stabilizzatore Hybrid O.I.S.+ a 5 assi non funziona per i video 4k o per i filmati ad alta velocità, ma Focus Stacking, Post Focus, lo schermo inclinabile LCD TFT da 7,5cm (3 pollici), da 1.040.000 pixel ed il Wi-Fi facilitano l’impiego di una piccolina ricca di qualità. La Lumix LX15 su Amazon si trova al costo di 648,51 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © SHOWTECHIES

Foto di: PANASONIC – PHOTOKINA

17682 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *