MONITOR PER FOTOGRAFI BENQ SW270C

BenQ amplia la serie SW PhotoVue per fotografi con il modello SW270C, da 27″ 2k, con HDR10 ed una gamma cromatica in grado di coprire il 99% dello spazio Adobe RGB, il 100% di sRGB/Rec.709 ed il 97% degli standard DCI-P3 / Display-P3.

Benq SW270C

Accuratezza nella visualizzazione dei dettagli e fedeltà nel colore: questi sono i principali fattori che un fotografo o un videomaker ricercano nella riproduzione delle immagini.

Benq è un’azienda leader nel settore dei monitor professionali che lavora per migliorare costantemente la propria offerta aggiornandola ai nuovi standard delle camere più performanti.

Monitor per fotografi Benq SW270C

Il display SW270C è dotato dell’innovativa tecnologia AQCOLOR che si serve di 5 elementi per garantire una ricca palette: materiali di qualità e meticolose calibrazioni strumentaligamma color gamut correction per sfumature omogenee ed una precisa definizione dello spazio colore, correzione della temperatura colore, compensazione della luminosità per ottimizzare l’uniformità dell’intero schermo da angolo ad angolo.

Accuratezza colori nel Benq SW270C

La profondità del colore a 10 bit con una LookUp Table (LUT) a 16bit permettono oltre un miliardo di colori con transizioni naturali ed un’accuratezza pari a DeltaE inferiore o uguale a 2 in AdobeRGB, numeri che hanno consentito la certificazione da parte di CalMAN e Pantone.

Report di calibrazione SW270C

Ogni monitor è corredato di un report con i dati della calibrazione effettuata in fabbrica, ma gli utenti possono poi ricalibrarlo grazie ad un colorimetro affidabile ed al software proprietario Palette Master Element, scaricabile gratuitamente dal sito Benq.

Benq SW270C HDR/SDR

La Hotkey Puck G2 velocizza l’accesso alle impostazioni preferite o alle funzionalità utilizzate più frequentemente. Fra le caratteristiche che semplificano il lavoro anche la modalità GamutDuo con cui si riesce a confrontare due immagini, ciascuna con una diversa gamma cromatica, affiancandole in una stessa schermata.

Il dispositivo supporta contenuti in 24P e 25P per visualizzare la registrazione originale senza pulldown e la tecnologia HDR10 per consentire ai videomaker un’anteprima nell’editing,

Benq SW270C HDR e SDR

A livello hardware, la porta USB-C permette l’alimentazione e la trasmissione di file video/audio/dati ad alta velocità con un solo cavo per migliorare la connettività diminuendo gli ingombri dei vari fili, mentre i paraluce smontabili aiutano a ridurre i riflessi della luce ambientale.

L’articolo contiene link sponsorizzati. Per maggiori informazioni relative ai branded content si rimanda alla nostra Policy.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2019 SHOWTECHIES

Foto di: BENQ

15449 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *