NARKE GT95: UNA MOTO D’ACQUA ELETTRICA A TRE POSTI

Comodità e design sulle onde, a zero emissioni.

Narke GY95 posto per tre persone

Il lago Balaton, situato in una regione vinicola dell’Ungheria occidentale, è una famosa zona di pesca dove la navigazione è riservata solo ai mezzi elettrici. Le moto d’acqua o PWC (dall’inglese Personal Water Craft) Narke nascono nel 2014 dall’idea di uno dei fondatori di rilassarsi con un water toy senza inquinare: zero rumore, nessun odore, emissioni zero di CO2. Unendo l’esperienza nelle applicazioni industriali alla passione per gli sport acquatici, nel 2018 il marchio ha presentato il primo modello ed ora ha annunciato il nuovo GT95.

Il tre posti in fibra di carbonio misura 4,02 metri di lunghezza con un peso di 420 kg, trasporta un massimo di 225 kg ed ha una piattaforma per tuffarsi. La potenza erogata è di 95hp (71kW) con una velocità massima di 75 km/h. La batteria agli ioni di litio di 24 kWh è ricaricabile in 1,5 ore, per un’autonomia dichiarata dal produttore di due ore, variabile secondo l’utilizzo.

Componenti Narke GY95

La sicurezza è garantita da 50 sensori che monitorano i principali parametri avvisando il pilota di eventuali anomalie, con il passaggio in automatico alla modalità safe o al totale spegnimento del sistema, al verificarsi di gravi circostanze.

I controlli si visualizzano sullo schermo centrale da 7 pollici a colori ad alto contrasto, mentre il wireless M.O.B. System è opzionale.

Narke elettrojet

L’allestimento è personalizzabile con una serie di accessori che vanno ad aggiungersi al prezzo della versione base di 39.000 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2021 SHOWTECHIES

Foto di: NARKE

20906 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *