NIKKOR AF-S 180–400mm f/4E

Nikon presenta il nuovo teleobiettivo con moltiplicatore di focale 1.4x per una maggiore versatilità nella fotografia sportiva e naturalistica.

AF-S NIKKOR 180-400mm f/4E TC1.4 FL ED VR

I fotografi professionisti conoscono l’importanza di avere rapidamente a disposizione un teleobiettivo per catturare immagini uniche e distanti come quelle di atleti o animali selvatici. Nikon amplia la propria gamma di lenti con l’AF-S NIKKOR 180–400mm f/4E TC1.4 che consente di riprendere con accuratezza i soggetti in movimento incorporando innovazioni nel design e nell’autofocus.

Meccanismo di moltiplicatore focale

La principale novità permette di aumentare la lunghezza focale senza distogliere lo sguardo dal mirino agendo sulla comoda levetta del moltiplicatore che estende il range a 252-560 mm. L’apertura massima è f/ 4, mentre la minima è f/ 32. La distanza minima di messa a fuoco è di 2 metri

L’obiettivo si compone di 27 elementi fra cui una lente in fluorite ed 8 elementi in vetro ED (Extra Low Dispersion) per mantenere la nitidezza dei dettagli necessari agli apparecchi digitali ad alta risoluzione.  Il meccanismo VR (Vibration Reduction) offre una compensazione equivalente a 4.0-stop della velocità dell’otturatore, nella modalità Normale. Il rivestimento in Nano Cristalli ed altre parti anti-riflesso eliminano i fastidiosi effetti flare e fantasma.

Il dispositivo dell’AF è silenzioso e preciso, ma si può passare in manuale con una semplice rotazione dell’anello di messa a fuoco la cui posizione è stata invertita con quella dello zoom per migliorare il bilanciamento dell’ottica.

Il Nikkor AF-S 180-400mm f/4E pesa circa 3,5 kg ed è già prenotabile su B&H a 12.396,95 dollari.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2018 SHOWTECHIES

Foto di: NIKON – NITAL

1548 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *