OSCAR 2020: CHI SONO I VINCITORI

Dal Dolby Theatre di Hollywood, la cerimonia di consegna degli Oscar ha sorpreso premiando la pellicola sudcoreana Parasite come miglior film, grande delusione per Irishman di Scorsese.

Bong Joon Ho regista Parasite Oscar 2020

La 92esima edizione ha consegnato il primo Oscar come miglior film dell’anno ad un’opera non in inglese. Il sudcoreano Parasite si porta a casa quattro statuette anche come miglior regia, sceneggiatura e miglior film straniero. 1917 trionfa nelle categorie tecniche per la fotografia a Roger Deakins, gli effetti visivi (VFX) ed il Sound mixing.

Consegna Oscar Bong Joon Ho

Joquin Phoenix ha ritirato l’Oscar per Joker ricordando suo fratello River, morto il 31 ottobre del 1993 per overdose all’età di 23 anni.

Il Red Carpet Show è uno dei momenti più attesi con l’entrata di attori, presentatori e musicisti che scatenano l’entusiasmo del pubblico. Una sfilata di look dove Renée Zellweger (vincitrice come miglior attrice) e Laura Dern (Oscar come miglior attrice non protagonista) sono state le più eleganti, entrambe con vestiti firmati rispettivamente Armani e Armani privé. Laura Dern compie oggi, 10 febbraio, 53 anni e non poteva ricevere regalo migliore.

Natalie Portman ha indossato un abito nero, di Dior, completato da un mantello dove erano ricamati i nomi di registe e produttrici, come Lorene Scafaria e Greta Gerwig. Notoriamente l’Academy non valorizza il ruolo delle registe. Ricordiamo che Kathryn Bigelow è stata l’unica donna a vincere l’Oscar nel 2010 per The Hurt Locker, ma già con Point Break, del 1981, aveva introdotto inquadrature e tempi diventati oggi comuni grazie alle action-cam.

Fra i presentatori della 92° edizione degli Oscar anche Tom HanksKeanu Reeves, Jane Fonda ed i vincitori dello scorso anno Olivia Colman, Spike Lee, Rami Malek.

Rami Malek e Lucy Boynton al Dolby Theatre 2019

Miglior film

Oscar icon Parasite regia e sceneggiatura di Bong Joon Ho

Migliore regia

Oscar icon Bong Joon Ho – Parasite

Migliore fotografia

Oscar icon Roger Deakins – 1917

Migliore attore protagonista

Oscar icon Joaquin Phoenix – Joker

Migliore attrice protagonista

Oscar icon Renée Zellweger – Judy

Migliore attore non protagonista

Oscar icon Brad Pitt– C’era una volta… a Hollywood 

Migliore attrice non protagonista

Oscar icon Laura Dern – Storia di un matrimonio 

Migliore sceneggiatura originale

Oscar icon Parasite – Bong Joon Ho  

Migliore sceneggiatura non originale

Oscar icon Jojo Rabbit – Taika Waititi 

Miglior film straniero

Oscar icon Parasite – Corea del Sud regia e sceneggiatura di Bong Joon Ho 

Miglior film d’animazione

Oscar icon Toy Story 4

Migliore scenografia

Oscar icon Barbara Ling e Nancy Haigh – C’era una volta… a Hollywood 

Miglior montaggio

Oscar icon Michael McCusker e Andrew Buckland – Le Mans ’66 – La grande sfida 

Migliore colonna sonora

Oscar icon  Hildur Guðnadóttir – Joker

Migliore canzone

Oscar icon I’m Gonna Love Me Again – musica e testi di Elton John – Rocketman

Migliori effetti visivi

Oscar icon 1917 – Guillaume Rocheron, Greg Butler e Dominic Tuohy  

Miglior Sound Editing

Oscar icon Donald Sylvester – Le Mans ’66 – La grande sfida –  

Miglior Sound Mixing

Oscar icon Stuart Wilson, Mark Taylor – 1917   

Migliori costumi

Oscar icon Jacqueline Durran – Piccole Donne 

Miglior trucco e acconciatura

Oscar icon Kazu Hiro, Anne Morgan e Vivian Baker – Bombshell 

Miglior documentario

Oscar icon American Factory – Steven Bognar, Julia Reichert e Jeff Reichert 

Miglior cortometraggio documentario

Oscar icon Learning to Skateboard in a War Zone (If you’re a Girl) – Carol Dysinger e Elena Andreicheva 

Miglior cortometraggio

Oscar icon The Nighbor’s Window – regia di Marshall Curry 

Miglior cortometraggio d’animazione

Oscar icon Hair Love – regia Matthew A. Cherry e Karen Rupert Toliver

 

RIPRODUZIONE RISERVATA © SHOWTECHIES

Snapshot from: LIVE ABC – ACADEMY OF MOTION PICTURE ARTS AND SCIENCES –

24815 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *