SALONE DEL MOBILE MILANO

Ingresso Salone del Mobile 2015

Il Salone del Mobile di Milano, dal 14 al 19 aprile, è un appuntamento imperdibile per conoscere le ultime tendenze nel design dell’arredamento. 

L’area fieristica di Rho ospita la 54esima edizione del Salone che svela le novità delle migliori firme ed interessanti nuove proposte con oltre 2.000 espositori e 350.000 visitatori attesi da tutto il mondo.

Sedie ed arredi

La manifestazione è una vetrina di prestigio per le aziende italiane che hanno saputo fondere le antiche lavorazioni artigiane con moderne tecnologie quali macchine a controllo numerico e stampanti 3D. L’eccellenza del nostro paese è raccontata nella App IN ITALY che mostra gli stili e le peculiarità di 64 imprese attraverso 120 video integrati in un’installazione multimediale.

Lampade di tessuti

Dopo due giorni dedicati ad un’intensa esplorazione dei vari stand, inizio a percepire un leit-motiv ricorrente già da qualche tempo, ossia il desiderio d’inglobare la natura nel vissuto quotidiano.

Piantama di Mogg

Legno e piante non sono più abbellimenti isolati, ma sono inseriti negli spazi di uso comune per mettere in relazione l’eco-sostenibilità ed il benessere come ha fatto la società Mogg con la sua Piantama.

disegni minimalisti sono spesso arricchiti con effetti visivi ottenuti usando le texture dei materiali o con accostamenti eterogenei di forme e tinte.

Sedie con colori diversi

I giovani progettisti sono incoraggiati a sperimentare modelli innovativi con particolare attenzione alla modularità ed al ricicloErmenegildo Zegna ha proposto la linea “Barrique” realizzata dai ragazzi del Design Lab di San Patrignano utilizzando vecchie botti trasformate in sedute, tavolini e lampade.

La passeggiata di De Lucchi

“La Passeggiata” dell’architetto Michele De Lucchi introduce il cambiamento negli uffici, protagonisti dei padiglioni di Workplace3.0. Il designer ferrarese, impegnato da sempre nella ricerca dell’armonia, ha creato uno spazio mutevole, privo di convenzioni per stimolare la mente generando nuove idee e possibilità.

Lo stand Foscarini

Nell’anno dell’Expo, torna la Biennale Euroluce con soluzioni decorative di grande impatto. Il gruppo Artemide, leader nel design dell’illuminazione, ha acquisito a fine 2014 la società Danese che ha esposto molte opere originali, fra cui la Spectral Light di Philippe Rahm.

 La Spectral Light di Philippe Rahm

Oltre ai 200.000 m2 della fiera, il Fuorisalone coinvolge otto quartieri milanesi con eventi, incontri ed installazioni. Fra le iniziative di maggior successo, vi segnalo quella del Peugeot Design Lab che nello Spazio Quattrocento, in Via Tortona 31, ha presentato le lampade Onyx ed il moderno pianoforte progettato in collaborazione con Pleyel. Lo strumento ha un coperchio che non ha bisogno di sostegno ed ha linee pure con alcune parti in fibra di carbonio.

Peugeot  “Field of Sound”

Fedele allo slogan “Motion & Emotion”, Peugeot ha realizzato, insieme a Fabien Oefner e Simon Schubige, la performance “Field of Sound” dove 5.000 steli di plexiglas oscillano con le melodie suonate da un pianista.

Il Salone è aperto agli operatori dalle 9.30 alle 18.30, ma sarà visitabile anche dal pubblico nelle giornate di sabato e domenica, 18 e 19 aprile.

Informazioni:

Sito Webhttp://salonemilano.it

RIPRODUZIONE RISERVATA – © SHOWTECHIES – Arch. Pina Arborea

Foto di: CLAUDIO PROCACCIO – SHOWTECHIES

9611 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *