SALONE DI GENOVA 2020

La nautica va avanti e le cifre mostrano quanto sia importante l’intero settore per l’economia italiana.

Banchina barche a vela Salone di Genova 2020

La cancellazione del Cannes Yachting Festival, a soli 10 giorni dall’evento previsto agli inizi di settembre, ha spostato l’attenzione sul Salone di Genova (dal 1° al 6° ottobre) come unica vetrina nel Mediterraneo per aziende e compratori.

Benetti Rebeca

L’andamento dell’industria italiana conferma i dati crescenti a doppia cifra per il 2019 registrando un +12% che porta il fatturato a 4,78 miliardi di euro, pari al 2,22% del PIL. Confindustria Nautica è fiduciosa nella tenuta del comparto per il 2020, nonostante il lockdown e conseguente preoccupazione di non riuscire a confrontarsi con la concorrenza dei cantieri del nord Europa che non si erano bloccati.

Locandina 60° Salone di Genova

L’edizione 2020 del Salone celebra i 60° anni della kermesse con uno slogan che riprende l’insegnamento del mare: in continuo movimento. Gli organizzatori hanno adottato misure anti-Covid predisponendo la vendita dei biglietti per la fiera e per i parcheggi online, controllato la temperatura dei visitatori ai tornelli all’entrata con il termoscanner, ampliato gli spazi con passerelle galleggianti per aumentare le vie di transito evitando affollamenti.

Solaris Power 2020 48 Lobster

In quasi 200 mila metri quadrati, equamente suddivisi fra superficie a terra e spazio in acqua, sono esposti yacht, super-yacht, barche a vela, motori, accessori, componentistica, nuovi materiali, abbigliamento, giochi.

Vista Catamarans Hub Salone di Genova

Le aree Catamarans Hub e Maxi Ribs Harbour dimostrano l’interesse per questa tipologia d’imbarcazioni che stanno conquistando i gusti dei compratori.

Ribs al Salone di Genova 2020

Genova è un’occasione per vedere anche i progressi nelle green-tech per salvaguardare la salute dei mari.

Amer Yachts Filava

Il cantiere Amer Yachts prosegue il percorso di ricerca con sofisticate soluzioni applicate al design nella recente Amer F100 oltre all’innovativa fibra, totalmente riciclabile, Filava.

Resp. Suzuki Italia marine e moto

Suzuki festeggia i 100 anni con uno stand degno dell’anniversario dove si ammirano trentadue fuoribordo dai 2,5 ai 350 HP, 19 fra barche e gommoni, di cui 6 tender e 3 Marshall, con 10 modelli a disposizione per un test drive. La casa giapponese ha mostrato un’importante novità nei fuoribordo in cui si sfrutterà il circuito di raffreddamento del motore per raccogliere le micro-plastiche disperse in mare.

H2Boat

H2Boat presenta un sistema di stoccaggio di energia prodotta da fonti rinnovabili per le imbarcazioni a vela, mentre i ragazzi di Punch Torino hanno portato in passerella il monopattino elettrico Lynx con caratteristiche all’avanguardia nel campo della micromobilità urbana.

Punch Torino Lynx

Le bici acquatiche saranno lo sport dell’estate 2021? Il mezzo ha ricevuto visibilità mediatica grazie alla gara della principessa Charlene di Monaco che a fine agosto ha partecipato alla traversata Calvi (Corsica) – Monaco, alternandosi nelle tappe con gli altri componenti del suo team.

Manta5 di Aquaride

A Genova si è vista la bici neozelandese Manta5 con motore e-bike e due foil in fibra di carbonio, distribuita in Italia e Svizzera dalla start-up Aquaride.

Stay tuned, seguiremo la diffusione delle tecnologie più promettenti e nell’attesa guardate sulla nostra pagina Fb e su YouTube il video da Genova.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2020 SHOWTECHIES

Fotografie/Video:  Simona Braga. E’ vietata la riproduzione senza autorizzazione scritta. Le immagini in alta risoluzione possono essere richieste alla redazione.

55107 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *