SONY NAB 2018

Presentati i camcorder con i nuovi sensori da 1/2“ per la PXW-Z280 e da 1/3″ per la PXW-Z190 oltre all’aggiornamento della FS5 II.

Novità Sony NAB 2018

Alla conferenza durante il NAB di Las Vegas, dal 7 al 12 aprile, il presidente di Sony Electronics Professional Solutions America, Katsunori Yamanouchi, ha dichiarato che il brand si è focalizzato sui contenuti e sull’efficienza dei workflow per fronteggiare i cambiamenti nel settore e nei gusti dei consumatori.

La FS5 II è stata rinnovata attualizzandola alle più recenti esigenze dei videomaker, soprattutto documentaristi grazie al ridotto peso dello chassis in alluminio. Il frame rate arriva a 120fps in QFHD e 240 fps a 2k e Full HD con HLG e S-log2/3 per una riproduzione dei colori mutuata dall’ammiraglia Venice con tinte vivaci e morbide tonalità della pelle.

Le spedizioni inizieranno a Maggio 2018 con un prezzo di 4.750 dollari per il solo corpo macchina e 5.250 dollari con l’obiettivo 18-105mm f/4.

Sony PXW-Z280

Il camcorder Z280 con 3 sensori Exmor R™ CMOS da 1/2″ garantiscono un’elevata qualità dell’immagine grazie alla profondità di campo alla quale contribuisce la sensibilità F12 e l’ampio range dinamico. Un avanzato sistema LSI include riduzione del rumore per maggiori dettagli e correzione delle distorsioni con registrazione nel formato QFHD 3840 x 2160  4:2:2.

La camera è equipaggiata con una lente zoom 17x da 5.6 a 95,2 mm, equivalenti a 30,3mm fino a 515 mm nel 35mm. L’obiettivo ha tre anelli indipendenti per agire con precisione su inquadratura e fuoco. L’apertura dell’iris è F1.9 – F16 con filtri ND impostabili nelle posizioni clear, 1/4, 1/16 , 1/64.

La richiesta di contenuti HDR è aumentata ed il Z280 offre S-Log2/3 per una flessibilità ottimale nel grading con Hybrid Log-Gamma per workflow HDR.  Il nuovo AutoFocus rileva i visi mantenendoli a fuoco con la possibilità di optare fra Face Priority Face Only.

Il camcorder ha due slot SxS per acquisire simultaneamente oppure in modalità Relay per passare in automatico dalla prima alla seconda unità o in Back Up schiacciando due bottoni Start/Stop, collocati sul corpo macchina e sull’impugnatura, per attivare registrazioni su differenti memory card mentre si è in Simul.

Sony è il primo produttore ad incorporare in una camera compatta l’accelerazione 12G-SDI per trasferimenti quattro volte più veloci del 3G-SDI con cavo standard SDI. Il mirino OLED da 2,36M di punti è accurato con contrasti brillanti ad alta risoluzione.

Wi-Fi/NFC e la app Content Browser Mobile permettono il controllo via smartphone da iOS9.0 ad Android 4.4. La porta LAN consente la connessione ad Internet per trasferimenti dei file via FTP da archiviare su server remoti anche quando si sta riprendendo.

L’apparecchio sarà disponibile da luglio 2018 ed è già prenotabile su B&H a 6.950 dollari.

Camcorder Sony PXW-Z190

Il PXW-Z190 ha tre sensori CMOS Exmor R da 1/3″ che catturano in modo indipendente i valori rosso, verde e blu per registrare con risoluzione QFHD(3840 x 2160) fino a 59.94P, 50P, 29.97P, 23.98P, 25P nel formato XAVC-L 150 mode. La tecnologia XAVC Long GOP si basa sullo standard H.264 con compressione su frame multipli per risparmiare spazio.

L’obiettivo fisso ha una lunghezza focale da 3,7 mm a 92,5 mm equivalenti ad uno zoom 28.8 mm – 720 mm su 35mm con ingrandimento pari a 25x. L’AF vanta le stesse funzionalità dello Z280 così come i filtri ND.

Camcorder Sony PXW-Z190

Fra le caratteristiche dell’apparecchio si trova la velocità dell’otturatore da 1/24 sec a 1/8.000 sec; il mirino con 2,36M di punti ed il display LCD di 8,8 cm con 1,56M di punti; l’audio ha 4 canali con due controlli separati.

La camera ha doppia slot per maggiore versatilità nelle impostazioni compreso la registrazione in contemporanea dei formati QFHD e HD. Adoperando schede da 128GB memorizza fino circa 88 minuti nella modalità XAVC-L QFHD 150. La connessione Wi-Fi consente d’installare l’app gratuita Content Browser Mobile su smartphone per controllare in modo remoto iris, zoom, focus, bilanciamento del bianco ed altre funzioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2018 SHOWTECHIES

Foto: SONY

1648 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *