TRENO SUITE SHIKI-SHIMA

Inaugurato il treno più lussuoso al mondo sulla tratta che collega Tokyo al nord del Giappone.

Il treno chiamato “Isola delle quattro stagioni” richiama i bruschi cambi meteo dell’arcipelago del Sol Levante che si caratterizza per l’estensione latitudinale da nord a sud. L’elegante convoglio offre dettagli esclusivi con un design firmato da Ken Kiyoyuki Okuyama che nel passato ha lavorato per PorschePininfarina e Ferrari.

Shiki-Shima carrozza panoramica

L’East Japan Railway è l’impresa che ha commissionato le 10 carrozze di cui due panoramiche con vetrate che permettono di ammirare il paesaggio, cinque suite ed una extra-lusso con una stanza da letto, soggiorno e bagno con pannelli in cipresso giapponese, “hinoki”. Completano il treno un salone ed una carrozza ristorante abbellita con un disegno geometrico stilizzato di alberi. Gli arredi comprendono marmi, tappeti, pareti con carta washi ed ovunque si notano le influenze dell’artigianato locale con decorazioni in materiali pregiati.

Vetrate e design interni Shiki-Shima

Una delle maggiori attrazioni è costituita dall’offerta gastronomica pensata per una clientela sofisticata. Lo chef stellato Katsuhiro Nakamura è incaricato di preparare i piatti insieme a Hitoshi Iwasaki, mentre le uniformi dei camerieri e degli inservienti sono state create da Naomi Takizawa.

Design Suite Shiki-Shima

Il convoglio è stato realizzato dalla JR East e dalle industrie Kawasaki. La trazione è elettrica con motori diesel supplementari installati nelle diverse vetture. Le linee ricercate sono evidenziate da una vernice color champagne che ricopre la struttura in acciaio ed alluminio. Ogni vagone è lungo 20,80 metri, largo 2,9m ed alto 4,070. La velocità massima è di 110 chilometri all’ora. Gli itinerari prevedono le isole a nord Honshu e Hokkaido e si può scegliere di dormire a bordo da una a tre notti. I biglietti partono da 2.810 dollari a persona fino agli 8.400 dollari della suite più costosa.

Nonostante i prezzi, le prenotazioni sono esaurite fino a marzo 2018.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2017 SHOWTECHIES

Foto di: EAST JAPAN RAILWAY

4333 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *