ZENMUSE X7

DJI ha annunciato la prima camera con sensore Super 35mm progettata per riprese aeree professionali.

Lente camera Zenmuse X7

Zenmuse X7 è una compatta di lusso con gimbal per immagini ad alta risoluzione che supporta formati RAW a 6k/30 fps e 3.9k/59.94 fps. Il corpo macchina pesa appena 449 grammi (630 grammi con una lente) e misura 151 × 108 × 132 mm.

Sensore Zenmuse X7

Il sensore Super 35mm, da 24 MP effettivi, ha una diagonale di 26,6mm ed offre 14 stop di range dinamico con un notevole progresso rispetto ai 12.8 stop della precedente versione X5S. La tecnologia FSI-Cu consente di limitare gli spessori facendo arrivare la luce con un maggior angolo d’incidenza migliorando la fotosensibilità. L’ISO per le foto va da 100 a 25600, 100-1600 per i video nella modalità EI che si spingono a 6400 senza EI.

DJI Zenmuse X7 obiettivi intercambiabili

Molte le novità fra cui l’attacco DL per un veloce cambio delle quattro ottiche disponibili: 16mm24mm35mm e 50mm. Sulla camera si possono montare filtri da 46mm di diametro fra i 10 ed i 12 grammi di peso e che non siano spessi più di 4,4mm. Potenziato anche il fattore SNR (Signal to Noise Ratio/rapporto segnale rumore) che passa a 46dB e la gamma tonale.

Spec formati video Zenmuse X7

Il processore CineCore è stato attualizzato alla versione 2.1 per registrare in CinemaDG a 6k (6016 x 3200) a 30 fps e nel codec Apple ProRes 422 HQ con risoluzione 5.2k (5280 x 2160) a 30 fps. I formati di output sono numerosi e comprendono anche Apple ProRes 4444 XQ (3840 x 2160) a 30 fps, H.264 e H.265 4k (4096 x 2160). L’aspect ratio per i video sono 17:9, 16:9 e 2.44:1, le fotografie hanno invece 3:2, 4:3 e 16:9.

ZenMuse X7 D-Gamut

Un rinnovato DJI Cinema Color System preserva i colori per la post-produzione permettendo ai videomaker di ottenere brillantezza e precisione. La nuova curva D-Log converte le informazioni conservando dettagli di ombre e luci alte, mentre lo spazio colore D-Gamut RGB copre lo standard DCI-P3 ottimizzando i toni della pelle.

DJI ha creato una 3D-LUT per una morbida transizione nel grading anche con esposizioni differenti prevenendo un accentuato colorito della pelle nella gamma del giallo.

Compatibile con Inspire 2, ZenMuse richiede MicroSD Classe 10 o UHS-1 con 15MB/s di velocità e 64GB di capacità massima e DJI CINESSD. La Micro SD è impiegata per catturare le immagini base (JPEG, DNG) mentre la CINESSD serve per le produzioni video professionali (RAW, Cinema DNG e Apple ProRes).

Zenmuse X7 costa 2.999 euro. La lente da 50 mm ha un prezzo di 1.399 euro mentre le altre tre hanno un prezzo di 1.499 € ciascuna. Ogni lente è venduta separatamente, ma è possibile acquistare una confezione speciale con i 4 obiettivi a 4.899 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2017 SHOWTECHIES
Foto di: DJI

5508 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *