BUGATTI BABY II

Iniziate le consegne dell’edizione limitata realizzata in collaborazione con l’azienda The Little Car Company.

.Bugatti Baby II Vitesse Jetex Orange in flight case

La piccola di casa Bugatti è un tributo ad Ettore Bugatti che decise di fabbricare una Type 35 in scala 1:2 per il compleanno del piccolo Roland di quattro anni. I clienti che visitavano l’atelier rimasero entusiasti del giocattolo tanto da decretarne la produzione dal 1927 al 1936.

Bugatti Baby originale 1926

La versione aggiornata rientra nelle celebrazioni dei 110 anni della casa di Molsheim con il proposito d’ispirare una nuova generazione di appassionati. Il primo esemplare dei 500 previsti è stato consegnato ad un operatore dell’aeroporto Al Maktoum International di Dubai che la utilizzerà per il trasbordo a terra di ospiti VIP.
Il modello “Vitesse” in fibra di carbonio non passa inosservato anche grazie alla tinta Jetex Orange, sviluppata appositamente per il cliente.

Bugatti Baby II Vitesse Jetex Orange

The Little Car Company personalizzerà ogni Baby II, ad esempio quella di Dubai è equipaggiata con il Touring Pack, high-power LED, una batteria da 2.8kWh ed una Speed Key, proprio come l’hyper car Chiron.
Gli esterni hanno un numero con riflessi cromati ed un volante realizzato usando la stereofotografia 3D ad alta risoluzione. Il sofisticato processo è stato impiegato anche per il copridado delle ruote dove compare il logo dalle sfumature customizzate.

L’interno del veicolo ha inserti in metallo perlato e sedili in cuoio. Il cliente ha scelto un flight-case arancione per proteggere la piccola ed esclusiva automobile da 71.000 dollari durante il trasporto.

Parata Bugatti con Baby II

Contemporaneamente una Baby Bugatti II è stata consegnata ad un collezionista in Belgio che l’affiancherà ad una Type 35 A, una Bugatti Baby del 1927 ed altri modelli anteguerra.

La Baby II Pur-Sang è stata disegnata per rispettare la palette colore dell’originale Bugatti Type 35 con l’attuale palette della Chiron. Il “Nocturne Black” degli esterni è abbinato agli interni “Terre D’or”.

Bugatti Baby II

La Baby II è disponibile in tre versioni: Base, Vitesse e Pur Sang che è motorizzata come la Vitesse, ma con telaio in alluminio lavorato a mano. usando le stesse competenze tradizionali dell’originale Bugatti Type 35. Ogni vettura comporta oltre 200 ore di manodopera di esperti artigiani. Le auto hanno una numerazione unica sullo chassis, come la serie originale.

La junior car, guidabile dai 14 anni, ha due modalità: Novice da 1kW con velocità limitata a 20 km/h, mentre l’Expert da 4kW raggiunge i 45 km/h con la possibilità opzionale della Speed Key per portare la potenza a 10kW (13,4 bhp), arrivando a 70km/h e 0 – 60 km/h in 6 secondi, ma i valori cambiano a seconda del peso del guidatore.

Senza andare a Dubai, potete ammirare l’originale Bugatti Baby costruita per l’avvocato Giovanni Agnelli al Museo dell’Automobile di Torino.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2021 SHOWTECHIES

Fotografie: BUGATTI – THE LITTLE CAR COMPANY

 

 

23116 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *