LUCI DI STILE

Miglioriamo il look della casa con prodotti di design nella settimana del Black Friday.

Collezione Spring di Tom Dixon

La luce è uno strumento eclettico per rinnovare gli ambienti. La temperatura colore della fonte luminosa cambia l’atmosfera aiutando a vivere meglio gli estremi di freddo/caldo stagionali, mentre il corpo illuminante è un elemento d’arredo per caratterizzare gli spazi.

Combinare con gusto stili e materiali diversi crea luoghi accoglienti in base alle preferenze dei proprietari.

Tom Dixon

Uno dei designer più interessanti nel campo delle lampade è Tom Dixon. Nato in Tunisa il 21 maggio 1959, da padre inglese e madre franco-lettone, dall’età di quattro anni vive in Inghilterra. I primi lavori sono in ambito artistico, da colorista di cartoni animati a bassista in un gruppo punk. Dopo un incidente, impara a saldare per riparare da solo la moto. Si appassiona alla tecnica che gli consente di agire sui materiali per costruire forme iniziando a realizzare mobili ricavati da rottami industriali.

S-Chair di Tom Dixon

Negli anni ’90 raggiunge la notorietà disegnando per Cappellini la S-Chair ormai parte della collezione permanente del Museo di Arte Moderna (MOMA) di New York.

Secondo Dixon niente è più “polveroso” di un classico negozio di luci e mobili. I suoi showroom creano partecipazione unendo bar, ristorante ed esposizione dove comperare, come nel quartier generale Coal Office a Londra o a Milano.

Spring lampade a sospensione in acciaio color argento

Nell’illuminazione spiccano le lampade della serie Spring, con fonte LED, dalla forma semi-trasparente che richiama i disegni ottenuti con lo Spirograph, un giocattolo brevettato con il quale si tracciano intricate curve servendosi di righelli e ruote dentate. Le fasce di Spring sono in acciaio inossidabile con finiture bianche o in ottone. Il motivo a spirale permette un effetto di ombre e luci.

Beat Larga nera di Tom Dixon

Un altro modello adatto alla zona pranzo o alla cucina è la lampada a sospensione Beat larga nera in ottone massiccio con superficie esterna in nero anticato che contrasta con l’interno dorato (417€ inclusa IVA su Amazon).

Apparecchi serie Beat tom Dixon

La collezione Beat comprende sei diverse configurazioni: WideFat (€417,00), Tall (€417,00), Stout, Flat e Waist disponibili in nero, bianco, grigio e ottone satinato, oltre ai modelli da parete (387,15€), da terra e da tavolo (€426,25 in ottone dorato con base in ottone e ferro) con braccio articolato per indirizzare la luce.

Lampada beat su scrivania

Un evergreen è la forma sferica rivisitata grazie a superfici riflettenti in cromo, ramerame nero (€457,30), mentre la versione più piccola da 25 cm, sempre in rame nero, costa 292,56 euro.

Lampada da soffitto Afraid of the Dark in rame nero

Le sfere monocromatiche, di diverse dimensioni, hanno la parte interna in alluminio metallizzato e si appendono al soffitto.

Abbiamo indicato i prezzi perché possiate valutare eventuali offerte e soprattutto verificare gli acquisti con attenzione, perché in rete esistono  lampade che sembrano quelle originali, ma con qualità e prezzi ben diversi.

Stay tuned…stiamo selezionando altri oggetti high-tech per la casa e l’ufficio.

 

ShowTechies aderisce al programma di affiliazione di Amazon, ma non è responsabile per lo stato dei prodotti o per eventuali disservizi di cui Amazon ed i vari rivenditori sono responsabili. Se cliccate su un link di un prodotto e decidete liberamente di acquistarlo non avrete nessun sovrapprezzo, ma sarà Amazon a riconoscere una piccola percentuale sul prezzo d’acquisto che non subisce variazioni per il compratore. Grazie per il vostro sostegno!

 

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2020 SHOWTECHIES

Immagini: TOM DIXON – AMAZON

35107 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *