TURISTI NELLO SPAZIO

Resi noti i partecipanti alla prima missione formata da privati cittadini diretti alla Stazione Spaziale Internazionale. 

La stazione spaziale Axiom

Axiom Space è una società statunitense, con base a Houston, fondata nel 2016 con l’intento di offrire a cittadini ed organizzazioni la possibilità di volare fino all’ISS dove è prevista la creazione di un’apposita espansione. Nel 2020, la NASA ha annunciato che l’azienda avrà accesso al modulo Harmony a cui saranno aggiunte tre sezioni pressurizzate ed un osservatorio con vetrate trasparenti.

Philippe Starck e Michael Suffredini

Philippe Starck con Michael Suffredini

L’elemento riservato ad ospitare i futuri viaggiatori Axiom è stato progettato dal designer francese Philippe Starck. La struttura a uovo simbolizza il comfort di un rifugio caratterizzato dall’esclusiva vista panoramica del nostro pianeta.

Axiom Station stanza con vista

Quando la missione della Stazione Spaziale Internazionale sarà terminata, l’Axiom Station si separerà per costituire il nucleo del primo network orbitante privato di ricerca, produzione e turismo in LEO, Low Earth Orbit.

Rendering vista panoramica da Axiom Hub One

Nell’attesa di portare in orbita l’Axiom Hub One, a partire dal 2024, la società con a capo Michael Suffredini (ex manager NASA per l’ISS) inaugura i voli commerciali nel gennaio del 2022.

Equipaggio Axiom Mission 1 (Ax-1)

Michael López-Alegría, Mark Pathy, Larry Connor e Eytan Stibbe

L’equipaggio dello storico viaggio è composto dall’ex-astronauta ed attuale vice-presidente Axiom Michael López-Alegría a cui è affidato il comando, dall’imprenditore americano Larry Connor con il ruolo di pilota, dal finanziere e filantropo canadese Mark Pathy e dall’uomo d’affari e filantropo israeliano Eytan Stibbe.

I tre turisti hanno pagato 55 milioni di dollari l’uno per partecipare al progetto e stanno duramente allenandosi per essere pronti. SpaceX Axiom Space-1 AX-1 è pianificata dal Kennedy Space Center con vettore Falcon 9 Block 5. La missione prevede il rientro sulla Terra dopo 8 giorni a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, con ammaraggio nell’Oceano Atlantico.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2021 SHOWTECHIES

Foto di: Axiom Space

23927 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *