NIKON DA RECORD

I nikonisti entrano nel Guinness dei primati con la fotocamera umana più grande al mondo.

Nikon record a Stupinigi

Sabato 17 giugno è stata una data importante per le celebrazioni del centesimo anniversario di Nikon. La Nital di Torino, distributore da oltre 25 anni dei prodotti del famoso brand fotografico, ha preparato uno speciale evento nel piazzale della residenza di caccia di Stupinigi, a pochi chilometri dal capoluogo sabaudo.

Fronte posteriore palazzina progettata Juvara

Gli organizzatori hanno pensato di realizzare una fotocamera umana. Sotto un solleone con temperature che sfioravano i 38 gradi, le persone si sono ordinatamente messe in coda per ritirare t-shirt e berretti rossi, neri, grigi e bianchi, a seconda delle diverse parti del gigantesco puzzle a cui erano destinati.

Marco Rovere uff.stampa e PR Nital

Marco Rovere, capo ufficio stampa e responsabile PR Nital, ci ha spiegato l’allestimento e le regole per l’omologazione.

“Siamo molto felici per l’interesse suscitato dall’iniziativa con 2.400 iscritti nell’apposita pagina web. Il perimetro è stato predisposto nell’ampia area di fronte alla facciata posteriore della prestigiosa location di Stupinigi. I partecipanti hanno indossato magliette e cappellini colorati che abbiamo distribuito in base allo schema che contraddistingue corpo macchina, obiettivo, flash.

Tecnici Nikon e Nimbus con drone

Un nostro fotografo ha immortalato la scena da una gru alta 20 metri ed in contemporanea un drone, un esacottero della Nimbus, ha effettuato delle riprese per un colpo d’occhio spettacolare.

Il conteggio è partito da quando i volontari si sono piazzati negli spazi recintati. Trascorsi cinque minuti d’immobilità, il giudice ha dichiarato la conformità del tentativo per registrarlo nel Guinness World Record.”

Maurizio Bachis fotografo Nikon

Maurizio Bachis lavora da 25 anni con Nikon dove è diventato responsabile del canale fotografico per l’Italia. E’ stato lui ad incaricarsi dello scatto. “Sono salito sulla gru portandomi due Nikon 810 perché hanno una risoluzione in grado di garantire particolari estremamente definiti anche per dei crop. Gli apparecchi montano obiettivi differenti: un 14-24 ed un 24-70.

La fotocamera umana più grande al mondo per i 100 anni

(c) Nital Nikon

Il primo è servito per una foto ambientale con l’intero edificio sullo sfondo, mentre il 24-70 è stato dedicato esclusivamente alla macchina. L’unico problema sono state le ombre. Avevamo previsto lo scatto intorno alle 17 con il sole angolato di spalle e si è cercato di attendere il tempo sufficiente per evitare che l’ombra invadesse il soggetto sfruttando il braccio mobile del carrello.”

Entrata nikonisti Gate 3

I partecipanti sono stati eroici e lo staff di Nital è stato veloce ed efficiente, sempre pronto a sporgere bottigliette d’acqua e a dare assistenza.

Gli ingressi alla forma tracciata sul terreno per la composizione del disegno sono stati aperti dopo le 16. Ad ogni cancello un addetto scannerizzava il codice delle persone sul computer che ha permesso di contabilizzare le entrate effettive.

L’atmosfera di festa è stata movimentata da fantasiosi slogan dello speaker e da intermezzi musicali mentre i membri del comitato organizzatore sorvegliavano il corretto andamento delle operazioni.

Record Nikon ultimi preparativi

Il record si è ufficialmente concretizzato dopo i 5 minuti di posa. Allo scadere del tempo Lorenzo Veltri, noto per aver fatto parte della giuria de Lo Show dei Record condotto da Gerry Scotti, ha scandito il conto alla rovescia ed un urlo liberatorio si è levato entusiasta. Il riscontro finale assevera ben 1450 persone nella fotocamera umana più grande al mondo ed il momento è stato sottolineato da una fotografia con striscione celebrativo. Non appena si sono sciolte le file, la folla si è riversata nei gazebo degli sponsor all’assalto di acqua, merendine e succhi di frutta.

Sulla nostra pagina Facebook e su YouTube il dietro le quinte della giornata.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © SHOWTECHIES

Immagini e video: (c) Simona Braga ShowTechies – La foto del record è pubblicata per gentile concessione di Nital. Si ringrazia per la documentazione Liliana Malinpensa.

15813 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *