RIPRESE DA OSCAR

Scopriamo le camere e gli obiettivi usati nelle candidature all’Oscar per il Miglior Film, la Migliore Regia e la Migliore Fotografia.

Il successo di un film dipende da molti elementi che vanno dalla sceneggiatura alla bravura degli interpreti senza sottovalutare l’importanza dei mezzi tecnici che permettono al regista ed al direttore della fotografia d’esprimere al meglio il loro talento.

Chris Rock

L’edizione numero 88 degli Academy Awards si terrà al Dolby Theatre di Los Angeles domenica 28 febbraio 2016 ed a presentare la serata è stato chiamato Chris Rock.

The Revenant

Il film che ha ricevuto più candidature è Revenant – Redivivo con 12 nomination, ma il pubblico attende di sapere se Leonardo DiCaprio riuscirà ad aggiudicarsi il suo primo Oscar dopo sei mancate assegnazioni, cinque da interprete ed una come produttore.

Arri

A guadagnarsi il primo posto nelle camere è la Arri impiegata in tutti i principali lavori ad esclusione di Room di Lenny Abrahamson che ha preferito la Red Epic Dragon di cui si sono serviti anche per The Martian – Sopravvissuto di Ridley Scott.

Vediamo in sintesi quali macchine ed obiettivi sono stati usati nelle categorie di Miglior Film, Regia e Fotografia.

Canon EOS C500

Arricam LT e Canon EOS C500 con lenti Angenieux Optimo e Panavision Primo sono state utilizzate per The Big Short – La grande scommessa di Adam McKay in lizza per Miglior Film e Regia.

Optimo Angenieux

Bridge of Spies – Il ponte delle spie regia di Steven Spielberg in gara per il Miglior Film deve il suo accurato look alle Arricam LT e STArriflex 235 e 435 con lenti anamorfiche Hawk V-LiteV-Lite Vintage ’74 e V-Plus.

Locandina Il ponte delle spie

Brooklyn di John Crowley candidato a Miglior Film è stato girato con Arri Alexa XT e lenti Zeiss Master PrimeLeica Summilux-C.

Carol diretto da Todd Haynes concorre come Miglior Fotografia a Ed Lachman che ha preferito l’Arriflex 416 con obiettivi Angenieux HRCooke Speed PanchroCooke S4/iVaropanchroZeiss Master Zoom.

The Hateful Eight

The Hateful Eight di Quentin Tarantino candidato all’Oscar come Miglior Fotografia a Robert Richardson ha ridato lustro al glorioso formato da 70mm impiegando Arriflex 765Panavision 65 HRPanavision Panaflex System 65 Studio con lenti Panavision APO Panata.

Mad Max Fury Road

Mad Max: Fury Road di George Miller compete come Miglior Film, Regia e Fotografia con riprese targate Arri Alexa Plus alla quale si sono affiancate per alcuni shot Blackmagic Cinema CameraCanon EOS 5D Mark II ed Olympus P5. Obiettivi Panavision Primo ed Ultraspeed oltre ad Angenieux Optimo.

Lenti Panavision Primo

Mad Max è stato il titolo più discusso nelle scelte dell’Academy per l’assenza di un intreccio articolato a favore di un continuo susseguirsi di scene d’azione, ma nessun critico ha contestato i meriti del Direttore della Fotografia John Seale, già premio Oscar per Il paziente inglese. La produzione è stata complicata con l’uso di molti stuntmen e riprese dalla cabina del Big Rig, guidato da Charlize Theron alias Furiosa, per le quali Panavision ha costruito uno speciale set di lenti.

Matt Damon

Le Red Epic Dragon Scarlet Dragon oltre alla GoPro Hero4 sono state adoperate per The Martian – Sopravvissuto di Ridley Scott candidato a Miglior Film. Le lenti abbinate erano Fujinon Premier Cabrio e Angenieux Optimo.

Red Dragon

The Revenant – Redivivo di Alejandro González Iñárritu corre come Miglior Film, Regia e Fotografia a Emmanuel Lubezki. Nella realizzazione si sono utilizzate: Arri Alexa 65/ XT M/XT e Red Epic Dragon con lenti Hasselblad Prime 65Leica Summilux-CPanavision PrimoZeiss Master Prime.

Room

Room di Lenny Abrahamson in gara come Miglior Film e Regia è stato girato con la Red Epic Dragon ed ottiche Panavision Primo e Ultra Speed MKII.

Sicario di Denis Villeneuve ha ricevuto la nomination per la Miglior Fotografia a Roger Deakins ed è stato realizzato con Arri Alexa XT M/XT Plus e XT Studio con Zeiss Master Prime.

Il Caso Spotlight

Spotlight di Tom McCarthy candidato come Miglior Film e Regia ha un solo tipo di camera, la Arri Alex XT abbinata ad obiettivi Angenieux Optimo, Panavision LightweightSuper ed Ultra Speed Z MKII.

La cerimonia dell’assegnazione è trasmessa su Sky Cinema Oscar ed in chiaro su Cielo dove gli appassionati potranno vivere in diretta l’emozione della consegna sperando che il maestro Ennio Morricone s’aggiudichi il meritato riconoscimento per la colonna sonora di The Hateful Eight.

RIPRODUZIONE RISERVATA © SHOWTECHIES

Foto di: ACADEMY OF MOTION PICTURE ARTS AND SCIENCES

24173 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *