SONY RX10 IV

Una nuova generazione della compatta RX10 con AF super veloce, zoom 24-600 mm e video UHD.

Sony RX10 IV vista frontale

La Cyber-shot DSC-RX10 IV si distingue per il più veloce sistema di AutoFocus nella gamma dei sensori da un pollice (13.2 x 8.8 mm). Il sensore da 20.1MP 1″ Exmor RS BSI CMOS ed il processore BIONZ X offrono scatto continuo fino a 24fps con tracking AF/AE, per un massimo di 249 immagini (Fine JPEG) per catturare ogni minima variazione in scene in rapido movimento.

Il Fast Hybrid AF combina 315 punti phase-detection che coprono quasi il 65% del sensore con 25 punti di rilevamento di contrasto per garantire una messa a fuoco in soli 0,03 secondi. Inoltre per la prima volta in questo tipo di camere, Sony impiega la tecnologia High-density Tracking AF, precedentemente applicata solo in modelli di livello superiore, per migliorare la ripresa di soggetti in movimento. Fotografi sportivi o naturalistici apprezzeranno anche l’Anti-Distortion Shutter capace di ridurre l’effetto di rolling shutter e lo scatto silenzioso con l’otturatore elettronico fino a 1/32000-sec. Lo shutter meccanico è disponibile su richiesta.

I video raggiungono il formato UHD (3840 x 21604k/30p o Full HD 1080/120p. Nella modalità 4k, la RX10 IV utilizza una lettura senza binning, in grado di registrare più informazioni, 1,7x , di quelle fissate dallo standard. Il sensore retro-illuminato e la tipologia stacked permettono un’alta qualità persino con scarsa illuminazione riducendo il rumore. I profili colore comprendono: S-Log3/S-Gamut3 e Gamma Display Assist. Gli ISO hanno un range 100-12800 con estensione 64-12800.

Sony RX10 IV touchscreen

Il controllo del focus è intuitivo e si avvale del luminoso touch-screen XGA OLED Tru-Finder con movimentazione verticale per inquadrare comodamente la scena anche in condizioni di luce ambientale molto forte grazie al sistema WhiteMagic™.

RX10 IV ZEISS® Vario-Sonnar T* 24-600mm

L’obiettivo ZEISS® Vario-Sonnar T* 24-600 mm f/2.4-f/4 include un elemento in vetro super ED per minimizzare le dispersione, 5 lenti ED asferiche per ridurre le aberrazioni cromatiche ed un rivestimento per limitare le immagini fantasma e l’effetto flare. La stabilizzazione Optical SteadyShot™ aiuta a gestire i movimenti involontari e l’image blur. La funzione Clear Image Zoom è utilizzabile per estendere la portata dello zoom con un fattore 2x impiegando un algoritmo d’interpolazione per contenere il degrado e mantenere la qualità.

Il corpo in lega di magnesio assicura protezione contro polvere ed umidità. L’apparecchio incorpora un jack per microfono ed uno per la cuffia. La connettività comprende HDMI D (Micro), Micro-USB, USB 2.0, Wi-Fi e Bluetooth utili per collegare uno smartphone ed usarlo come controllo remoto.

Le fotografie sono memorizzabili in RAW e JPEG con risoluzione 20MP 4372 x 3648, i filmati hanno codec AVCHD Ver. 2.0, MP4, XAVC S. Una memory card SDHC/SDXC classe 10 o superiore è richiesta per il formato XAVC S. La lunghezza massima dei video è di 29 minuti.

In Italia il prezzo consigliato al pubblico è di 2.000 euro, ma negli Stati Uniti è in vendita a 1.698 dollari su B&H.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2017 SHOWTECHIES
Foto di: SONY

16018 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *