COME CONSERVARE GLI ALIMENTI IN FRIGO IN MODO SICURO

Come conservare il cibo in frigorifero

Passato Natale nelle case abbondano avanzi e provviste di vivande. Il corretto utilizzo del frigorifero e del surgelatore serve a prevenire la contaminazione domestica del cibo.

Alcuni semplici consigli aiutano a preservare la qualità di alimenti crudi e cotti e la salute.

L’impiego delle moderne tecnologie di refrigerazione, del sottovuoto o l’atmosfera controllata ha aumentato la vita media dei prodotti, ma contemporaneamente ha incrementato il potenziale pericolo originato da pesci, molluschi, verdure i cui metodi di lavorazione potrebbero non essere sufficienti ad evitare intossicazioni provocate da stafilococchi e biotossine

Gli esperti raccomandano di seguire le buone prassi igieniche abbinate alle basse temperature in frigo.

Consigli per gli acquisti

Prima della tecnologia dobbiamo usare gli occhi anche se l’aspetto degli alimenti non è necessariamente sinonimo di sicurezza. Basti ricordare come anni fa le autorità italiane erano intervenute sequestrando pesce spacciato per fresco, ma “imbalsamato” con prodotti tossici. A parte le frodi alimentari, è bene che il consumatore adotti l’abitudine di:

  • Leggere le etichette
  • Controllare la data di scadenza
  • Verificare l’integrità delle confezioni.

Quando è possibile guardare come si presentano gli alimenti.

Le carni bianche devono avere un sano colore roseo e le altre rosso vivo, senza tagli e segni.

Il pesce deve essere brillante, con riflessi iridescenti, odore gradevole, occhi nitidi, trasparenti e privi di macchie nell’iride, branchie color rosso vivo, lucenti, con contorno arrotondato.

Il cibo in scatola (conserve, tonno, acciughe, etc) deve avere l’involucro senza ruggine, bolli, gonfiori.

La frutta con buccia non deve avere spaccature o ammaccature.

Gli alimenti congelati o deperibili come formaggi e latte è meglio acquistarli a fine spesa per risparmiare una lunga esposizione a temperature inadeguate.

Evitare di lasciare i cibi in auto esposti al sole o ad alte temperature.

Termometro da frigorifero/freezer

Regole base per la conservazione in frigorifero

Gli alimenti che hanno bisogno di refrigerazione dovrebbero essere messi in frigo non appena si arriva a casa. Questo vale anche per il cibo da asporto.

Non sovraccaricare il frigorifero o il congelatore in maniera tale da impedire la circolazione dell’aria.

Mantenere la temperatura adeguata: per il frigo pari o inferiore a 4° C, per il congelatore -18° C / -23°C.

I termometri per frigo sono generalmente poco costosi e consentono di verificare periodicamente il corretto funzionamento dell’elettrodomestico.

Tenere gli alimenti coperti.

Controllare le indicazioni di conservazione sulle etichette.

Separare i cibi crudi da quelli cotti. Questo eviterà che i microrganismi dei primi passino ai secondi.

Gli alimenti refrigerati pronti da mangiare, come gli affettati, dovrebbero essere consumati il ​​prima possibile. Più a lungo vengono tenuti in frigorifero, maggiori sono le probabilità che si sviluppi il batterio della Listeria, soprattutto se la temperatura è superiore a 4° C.

Marinare il cibo nel frigorifero. I batteri possono moltiplicarsi rapidamente negli alimenti lasciati marinare a temperatura ambiente. Inoltre, il liquido della marinatura non si riutilizza come salsa senza portarlo a rapida ebollizione.

In caso di black-out

In caso d’interruzione dell’elettricità, tenere il più possibile chiuse le porte del frigorifero e del congelatore. Il primo manterrà le vivande fredde per circa quattro ore, se non è aperto, mentre un congelatore pieno avrà una temperatura soddisfacente per circa 12 ore, a seconda dei modelli anche di più. In questi casi un termometro è indispensabile.

Taglio di carne cruda sottofiletto di manzo

Come conservare la carne fresca nel freezer

Assicurarsi di comprare carne fresca e di qualità adatta al congelamento. Meglio chiedere al macellaio di fiducia che il pezzo non sia già stato sottovuoto perché questo tipo di conservazione dà inizio ad un processo di trasformazione con il sangue che rimane raccolto vicino alla carne cominciando a deperire.

Mediamente i tempi di conservazione per i tagli freschi in freezer sono:

Carne bovina, suina, agnello e vitello: 6-12 mesi.

Pollo e tacchino: 6-9 mesi.

Carne macinata: 3-4 mesi.

Salsiccia fresca: 1-2 mesi.

Mentre i tempi di conservazione in frigo sono:

Carne bovina, suina, agnello e vitello: 3-5 giorni.

Pollo e tacchino: 1-2 giorni.

Carne macinata: 1-2 giorni.

Salsiccia fresca: 1-2 giorni.

 

Come disporre gli alimenti nel frigo

Secondo il protocollo HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Points), la carne ed il pesce devono essere posizionati sul  ripiano inferiore del frigo dato che il calore tende a salire. Attenzione: se l’ultima mensola in basso è dotata di cassetto, scegliere il ripiano immediatamente superiore perché il riparo rende meno fredda la temperatura ed è preferibile per le verdure.  

L’ideale è separare carne e pesci riponendoli in contenitori per prevenire la contaminazione crociata. In questo modo si evita lo sgocciolio di sangue ed altri liquidi oltre al passaggio dell’aria che aiuta la diffusione dei batteri.

Nella parte centrale vanno i latticini e le verdure crude, nei livelli superiori vanno riposti i formaggi ed i cibi pronti opportunamente riparati in contenitori o avvolti da pellicola.

Verificare che le uova non abbiano macchie di escrementi, nel caso lavarle prima di riporle in un apposito contenitore.

Igiene

Lavarsi le mani con sapone soprattutto dopo aver toccato: uova, carne, pollame e pesce crudi.

Pulire frequentemente il frigo preferendo un po’ di Amuchina in presenza di alimenti potenzialmente pericolosi, con bicarbonato diluito con acqua o poche gocce di aceto negli altri casi. Risciacquare ed asciugare con un panno morbido ripiani e cassetti per rimuovere eventuali residui.

Buttare via il cibo con un aspetto e/o un odore sospetti.

Ed infine una regola fuori frigo: mai conservare gli alimenti vicino a detersivi e prodotti chimici.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2023 SHOWTECHIES – Quando la Tecnologia è spettacolo™

Immagini: AI – Amazon – FDA US – S.Braga per ShowTechies – Taylor

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*