DEUS VAYANNE: HYPERCAR ELETTRICA DA 2.200 HP

Debutto mondiale al New York International Auto Show per un concept di design con prestazioni da supercar.

La startup DEUS Automobiles, con base a Vienna, ha realizzato il prototipo della Vayanne in collaborazione con Italdesign e Williams Advanced Engineering. Il modello costituisce un manifesto stilistico dell’azienda che punta sulla simmetria e su forme muscolose integrando tecnologie all’avanguardia nel segmento EV (Veicoli Elettrici) per unire potenza e comodità nell’uso quotidiano.

DEUS Vayanne vista fanalatura posteriore con portiera aperta

Nello stabilimento italiano di Moncalieri, in provincia di Torino, il know how di Italdesign ha permesso l’assemblaggio della concept car destinata alla produzione grazie all’esperienza del marchio fondato da Giorgetto Giugiaro.

La casa austriaca dichiara una potenza di 2.200 HP con oltre 2000 Nm di copia massima per una velocità record di oltre 400 km/h e dai 0 ai 100 km/h in meno di 1,99 secondi. Le simulazioni al computer collocano la Vayanne fra le auto più veloci in grado di battere la Pininfarina Battista e la Lotus Evija.

La partnership fra l’inglese Williams ed Italdesign ha portato alla realizzazione di una piattaforma EV flessibile pensata per futuri sviluppi. Lo chassis ha una struttura innovativa con un’altezza da terra di 12 cm.

DEUS Vayanne

Le griglie, anteriore e posteriore, richiamano il simbolo dell’infinito. Nel complesso si apprezza un approccio armonizzato ed allineato con forme esagonali che confluiscono l’una nell’altra, con un effetto “ali d’angelo” racchiuse dalla striscia di luci a sfioro nella parte posteriore.

DEUS Vayanne griglia posteriore

L’estetica ha anche la funzione di convogliare il flusso d’aria ottimizzato per l’aerodinamica ed il sistema di raffreddamento.

DEUS Vayanne quadro strumenti

L’abitacolo è spazioso ed ha strumentazioni digitali. Nelle caratteristiche finora diffuse spicca come sia il primo interior automobilistico ad implementare Halo Infinity Mirror abbracciando dalle portiere al cruscotto con viste diverse a seconda dell’angolatura.

DEUS Vayanne volante e plancia

La pelle dei rivestimenti interni combina soluzioni eco-sostenibili ed è ottenuta con un ciclo di lavorazioni improntate a zero sprechi.

La versione sarà prodotta in soli 99 esemplari con le prime consegne previste nel 2025.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2022 SHOWTECHIES

Fotografie: DEUS – ITALDESIGN

34978 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *