MINI CONCEPT ACEMAN: ELETTRICA E COINVOLGENTE

Mini Concept Aceman vista top con portapacchi

L’anteprima mondiale dell’utilitaria premium mostra dettagli di forte personalità e tecnologie integrate negli elementi tradizionali del design del marchio.

La casa automobilistica britannica ha presentato la Mini Concept Aceman destinata a colmare lo spazio tra la Cooper e la Countryman anticipando il futuro elettrico insieme ad un’esperienza digitale estesa a tutto l’abitacolo.

Mini Concept Aceman

Adrian van Hooydonk, Head of BMW Group Design, ha introdotto i principi chiave della “Semplicità Carismatica” che mette in risalto il frontale di grande impatto con la griglia del radiatore ottagonale chiusa e illuminata, le superfici del telaio dagli spigoli vivi, la sezione marcata delle spalle, i passaruota sagomati, i cerchi da 20 pollici, un portapacchi che non passa inosservato, gruppi ottici posteriori disposti verticalmente.

La mappatura dei LED permette la personalizzazione delle segnalazioni luminose, trend che sembra diffondersi fra i produttori.

Mini Concept Aceman gruppo ottico

La tecnologia  è impiegata per rielaborare le icone del design Mini, come il display OLED rotondo della strumentazione al centro della plancia realizzata come una soundbar.

Mini Concept Aceman abitacolo con plancia soundbar e display OLED rotondo

L’area di visualizzazione si amplia con il trasferimento dei contenuti dall’interfaccia centrale all’intera plancia con proiezioni di immagini in movimento per un’esperienza digitale dinamica che si estende fino ai pannelli delle portiere.

L’Experience Mode customizza i motivi del display, mentre la modalità Vivid aumenta l’interattività durante le pause ai semafori o la ricarica della batteria. Il legame emotivo si rafforza con il Mini Companion, un’animazione attivata da sensori che accoglie gli utenti quando si avvicinano alla vettura con una sequenza di effetti audio e luce anche all’interno.

Il sistema operativo di serie sarà basato sull’ultima generazione del Mini Operating System costruito su uno stack software Android Open Source Project (AOSP).

Mini Concept Aceman design

La Concept Aceman è lunga 4,05 metri, larga 1,99m per un’altezza di 1,59m, ha quattro porte, un ampio bagagliaio e cinque posti a sedere.

La carrozzeria è disponibile nel colore Icy Sunglow Green, una tonalità turchese brillante con il tradizionale British Racing Green metallizzato a contrasto per il tetto. Il verde scuro è ripreso nella cornice sul bordo inferiore con accenti blu e rosa-arancio per sottolineare il carattere brioso del veicolo.

Mini Concept Aceman vista plancia e sedili

L’attenzione verso l’ambiente si traduce nella scomparsa degli elementi cromati e della pelle negli interni contraddistinti da materiali pregiati che aiutano a dare tridimensionalità grazie all’accostamento di geometrie, colori e combinazioni di tessuti a maglia piatta, velour e trama waffle, con un motivo pied-de-poule con grafiche ricamate.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2022 SHOWTECHIES – Quando la Tecnologia è spettacolo™
Immagini: MINI

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*