LEICA CINE MACROLUX

Due nuove lenti potenziano i primi piani per dettagli senza perdita di risoluzione. 

Leica MacroLux

CW Sonderoptic, compagnia associata di Leica, ha ridato vita alla fotografia macro nel cine ed ora propone due lenti, +2 e + .5, nella gamma che aggiunge fattori d’ingrandimento permettendo di diminuire la distanza minima di messa a fuoco. Le lenti addizionali offrono maggiore nitidezza mettendo in rilievo la separazione dallo sfondo.

Soft bokeh

Le Cine MacroLux accentuano il  bokeh rendendo più morbidi i margini per un migliore look cinematografico. L’impostazione concentra l’attenzione sul soggetto inquadrato dando risalto ai colori ed ai particolari.

Leica MacroLux su Red

Gerhard Baier, general manager di Sonderoptic, conferma che i primissimi piani sono una tendenza molto popolare nel cinema in questo momento. Tutti e tre i modelli si applicano ad obiettivi dal diametro di 95mm ampliando le possibilità espressive dei direttori della fotografia. La .5 estende l’uso delle grandangolari, mentre la +2 incrementa i primi piani ricordando che l’ingrandimento aumenta con le diottrie delle lenti addizionali e della lunghezza focale dell’obiettivo utilizzato.

Il set completo sarà presentato al NAB 2017.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2017 SHOWTECHIES

Foto di:  CW SONDEROPTIC – LEICA

4805 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *