BENQ V6000/V6050: COME TRASFORMARE IL SALOTTO IN CINEMA

BenQ reinterpreta la visione di film e video ad alta risoluzione con un videoproiettore dal design raffinato per immagini cinematografiche in casa, in barca o negli show-room.

BenQ DLP V6000/V6050

BenQ, leader mondiale nella produzione di videoproiettori DLP, presenta il V6000 / V6050 con tecnologia laser DLP ad ottica ultra corta per posizionamenti a pochi centimetri da parete o schermo, eliminando gli ingombri di un televisore.

BenQ DLP V6000 colore bianco Ice Grey

Il presidente di BenQ Europe, Steve Chu, ha sottolineato la qualità degli scenari cinematografici con risoluzione UHD 3840 x 2160 con 8,3 milioni di pixel per frame, precisione dei colori HDR ed elevata luminosità combinate con l’ottica ed alla ricercata eleganza delle linee che si adattano ad ogni ambiente, compresi spazi espositivi ed imbarcazioni.

Installazione videoproiettore con ottica ultracorta

La sorgente laser genera 20.000 ore di immagini di alto livello, con dettagli precisi e ben definiti grazie all’esclusiva tecnologia HDR-PRO BenQ, ottimizzata per la proiezione con la capacità di far risaltare i particolari garantendo un’ampia gamma di contrasto, mentre la mappatura automatica dei colori HDR origina tinte profonde, fedeli agli standard HDR10 e HLG per immergersi nell’emozione dello spettacolo.

Le prestazioni sono ulteriormente migliorate con l’adozione di un avanzato sistema di compensazione, denominato MEMC che rende i video più fluidi equilibrando gli effetti di motion blur e slow motion, decisamente efficace quando si guardano film, sport o giochi con un’azione frenetica.

BenQ DLP V6000/V6050 spazio colore

Il nuovo modello incorpora BenQ CinematicColorTM raggiungendo il 98% dello spazio colore DCI-P3 (e il 96% Rec.709) con un’accurata resa cromatica.

BenQ DLP V6000/V6050 colori HDR HLG

La luminosità di 3000 ANSI Lumen garantisce un’esperienza visiva confortevole in qualsiasi momento del giorno e della notte. Il sensore di movimento integrato rileva se qualcuno si trova sulla linea di proiezione spegnendo immediatamente la sorgente laser per salvaguardare gli occhi. E’ da sottolineare come la luce indiretta sia meno nociva per gli occhi rispetto all’esposizione della luce diretta dei televisori.

BenQ V6050 vista frontale/retro/laterale

L’azienda, con sede principale a Taiwan, si distingue non solo per la qualità nella visione, ma anche per il design come attesta il logo del Design Award 2020. E così come negli schermi per fotografi o designer si apprezza la Hotkey Puck o la piastra scorrevole sui paraluce, il V6000/V6050 ha una comoda apertura a scorrimento nella parte superiore che si chiude automaticamente quando il dispositivo non è in uso proteggendo l’ottica ed evitando il deposito interno di polvere, mentre un regolo incorporato permette all’utente di posizionare alla giusta distanza dall’area di proiezione.

BenQ DLP V6000/V6050 sportello auto-richiudibile e regolo

L’audio ha altoparlanti professionali treVolo, con 10 watt di potenza per un suono immersivo.
BenQ V6000 (Ice Grey) e BenQ V6050 (Matte Black) saranno disponibili in Italia a partire da novembre 2020.

Prezzo: 3.999 € (IVA compresa).

L’articolo contiene link sponsorizzati. Per maggiori informazioni relative ai branded content si rimanda alla nostra Policy.

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2020 SHOWTECHIES

Fotografie: BENQ

36570 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *