DJI SPARK

Un nuovo mini-drone con controllo intelligente, gimbal meccanica e videocamera Full-HD.

Dopo aver rivoluzionato il mondo delle riprese aeree, DJI fa debuttare un apparecchio per chi vuole imparare a manovrare con disinvoltura un drone a livello amatoriale.

Mini drone DJI Spark

Fotografie a 12MP (3968×2976) e video con risoluzione 1920×1080 30p, con codec MPEG-4 AVC/H.264, sono ottimizzati da una gimbal meccanica stabilizzata su due assi che riduce le vibrazioni e rolling-shutter per immagini dettagliate. Il sensore è un CMOS da 1/2.3″ molto sensibile alla luce per registrare in maniera precisa i colori.

Misure Spark

L’obiettivo è un grandangolo con apertura 81.9°, equivalente ad un 25mm nel formato 35mm, f/2.6 con 5 elementi sistemati nel gruppo ottico per limitare aberrazioni nel colore e distorsioni. Spark pesa 300 grammi ed ha dimensioni compatte misurando solo 143 x 143 x 55mm, ma adotta una tecnologia video dei modelli più avanzati con due modalità aggiuntive: Pano e ShallowFocus. La prima permette riprese panoramiche con aggiustamenti automatici della gimbal, mentre ShallowFocus agisce sulla profondità di campo.

DJI Spark selfie a distanza

Le altre procedure comprendono:  QuickShotActiveTrackTapFly e Gesture. Con il controllo remoto da smartphone si può utilizzare TapFly per impostare la direzione o le coordinate di volo con un semplice tocco sullo schermo. Spark si sposterà secondo le indicazioni evitando possibili ostacoli. ActiveTrack consente invece di riconoscere oggetti di forme diverse per seguirle mantenendole inquadrate. Gesture identifica i movimenti di dita, braccia e palmi per far decollare, atterrare o scattare selfie senza l’ingombro di un controller.

Batterie intelligenti e controllo via smartphone

L’ultimo nato DJI raggiunge una velocità massima di 50 km/h, mentre l’autonomia è di 16 minuti. La batteria quando è vicina al margine di sicurezza stima il tempo residuo di volo per atterrare tornando al punto di partenza o usa le informazioni visive dell’area del decollo per avvicinarsi alla base in caso di mancanza di segnale GPS.

Trasmissione video Wi-Fi 720p

Il controllo radio è facile ed intuitivo grazie anche al sistema GEO che individua zone con obiettivi sensibili, come aeroporti o stadi, evitandoli come da disposizioni internazionali.

Spark è prenotabile ad un prezzo di 599 euro.

RIPRODUZIONE RISERVATA – ©2017 SHOWTECHIES

Foto di: DJI

3116 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *