EUROCUCINA: LE TENDENZE DEL SALONE 2022

Eurocucina 2022 tendenze

Il Salone del Mobile sottolinea l’importanza della connessione degli spazi per una casa aperta ed accogliente dove la cucina è il fulcro della vita in famiglia.

A Rho Fiera, fino al 12 giugno, si ammirano cucine con soluzioni raffinate, materiali innovativi, nuove tonalità con prevalenza di tinte pastello, disegni curvilinei, tecnologie incorporate in postazioni smart, pareti attrezzate per sfruttare ogni appoggio in altezza.

Cucina curate nei minimi dettagli per ambienti eleganti

Laminati, marmo e legno sono trattati con procedimenti high-tech per offrire sensazioni tattili, non solo visive. Negli stand di Eurocucina e FTK: Technology For The Kitchen (stand 9-11 e 13-15) si rimane colpiti dall’affluenza e dal bisogno dei visitatori di sfiorare i ripiani che incuriosiscono per la setosità o per le texture in rilievo delle superfici.

Vediamo alcune delle proposte all’avanguardia.

Nicola Gallizia ha disegnato per TM Italia la cucina Avignon con riferimento all’opera di Pablo Picasso Les Demoiselles D’Avignon” in cui l’artista spagnolo introdusse la scomposizione delle forme.

TM Italia cucina Avignon meccanismo demotico per scaffale a scomparsa nell'isola

Gianluca Tondi, General Manager dell’azienda di Ascoli Piceno, spiega come il concetto di destrutturazione cubista dello spazio sia ripreso nella parte dell’isola dove tre applicazioni domotiche movimentano dispensa, televisore e bar. La cucina diventa smart mediante comandi vocali, app o pulsanti per rispondere alle necessità post pandemia.

Tavolo e lampadario cucina Avignon TM Italia

Il tavolo ancorato all’isola è pensato per la convivialità rimarcata dalla presenza del bar e da diversi volumi nascosti nei sostegni, fra cui uno per alloggiare una workstation per lavorare con computer e tastiera usando come schermo il televisore su piattaforma girevole, mentre un’altra cavità ospita giochi e PlayStation.

Cesar N-Elle con marmo Ipogeo

Nello stand Cesar si nota N-Elle, una cucina che s’impone per la solidità delle linee pure. Una bellezza materica grazie alla finitura Ipogeo®, di Margraf Innovation Lab. La lavorazione dà nuova vita al marmo che viene modellato come fosse creta per esaltare le venature e le differenti gamme cromatiche dal rossiccio al verde, con effetti lucidi o opachi.

Veneta cucina laccato terra cotta

Veneta Cucine si adegua al profondo cambiamento degli ultimi due anni con la convinzione che l’arredamento debba far vivere la casa a 360°, abbandonando le classiche suddivisioni fra gli ambienti.

L’azienda propone materiali nuovi con l’opportunità di unire alla cucina una parte office dove appoggiare documenti, borse e dispositivi vari. Il Salone del Mobile è l’occasione per far debuttare modelli, come la Convivio caratterizzata da un telaio molto elegante

Il proposito principale è mettere a disposizione un ambiente vivibile per l’intera giornata con dettagli studiati nei minimi particolari. Ad Eurocucina, il marchio introduce un’anta da 75 ed un sistema a parete verticale, chiamato Groove, abbinabile ai pensili dove appendere bicchieri, ripiani, fissare luci con la praticità di risolvere il problema delle pareti inutilizzate e spoglie.

Novità nei colori con un laccato terra cotta ed un laccato cipria, mentre nei materiali spicca un laminato laccato a poro aperto nella prima fase di produzione che permette di ottenere una texture così simile al legno da indurre in errore anche persone esperte.

Outdoor. La cucina si sposta all’esterno per vivere i mesi caldi.

Officine Fanesi moduli in acciaio per cucine outdoor con barbecue

Officine Fanesi si contraddistingue per le componenti abbinabili da esterno con larghezze 30, 45, 60, 90, 120 e diversi tipi di base, cassetti e cestini.

Le loro cucine sono completamente in acciaio Inox 304 (il migliore acciaio inossidabile austenitico, ossia con più dell’8% di nichel per un’elevata resistenza a condizioni ambientali aggressive, in particolare alla corrosione, ndr) ed hanno come punto di forza la possibilità d’integrare il barbecue elettrico, a gas ed a legna come se fosse un normale elettrodomestico.

Xera moduli per cucina outdoor Stem

Xera, marchio della provincia di Treviso, propone Stem una soluzione modulare dal caratteristico design cilindrico in acciaio adatta anche a balconi. Le forme possono essere unite da piani di raccordo da dimensionare in base alle superfici disponibili. I materiali sono specifici per esterni e zone marine ad alta densità salina con finiture resistenti agli elementi atmosferici.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2022 SHOWTECHIES

Fotografie (c) Simona Braga – Vietata la riproduzione senza autorizzazione scritta. Il materiale in alta risoluzione può essere richiesto alla redazione.

2 Commenti

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*