LAMBORGHINI SIAN

Presentata la nuova Roadster open-top ibrida con tecnologie esclusive per prestazioni da supersportiva.

Lamborghini Sian

La Sián Roadster ha linee aggressive ed un nuovo motore aspirato V12, a cui si abbinano materiali pregiati in una carrozzeria ultraleggera, capace di sprigionare una velocità massima superiore ai 350 km/h, con accelerazione da 0 a 100 km/h in meno di 2,9 secondi. Efficienza aerodinamica e soluzioni innovative per mantenere gli alti standard della casa di Sant’Agata Bolognese.

Lamborghini Sian vista posteriore

La Sián è la prima open-top ibrida che sfrutta la tecnologia dei supercondensatori in grado d’immagazzinare una quantità di energia dieci volte superiore rispetto a quella di una batteria agli ioni di litio. Tre volte più potente di una batteria dello stesso peso e tre volte più leggero di una batteria di potenza analoga, il sistema elettrico composto da supercondensatore e motore elettrico da 34 CV pesa appena 34 Kg con un rapporto peso-potenza di 1,0 kg/CV.

Motore con supercondensatori

Il V12 incorpora valvole di aspirazione in titanio e sviluppa 785 CV (577 kW) a 8.500 giri/min, la potenza più elevata mai raggiunta da un propulsore Lamborghini che arriva a 819 CV (602 kW).

La trazione integrale è stata ottimizzata per lavorare con tutti i nuovi sistemi attivi, in particolare il Rear-wheel Steering per performance in situazioni di scarsa aderenza. La distribuzione della coppia tra asse anteriore e posteriore varia dinamicamente a seconda della modalità di guida scelta.

Vista open-top Lamborghini Sian

Il sistema attivo di sterzo (Lamborghini Dynamic Steering) e quello posteriore offrono una combinazione che si adatta alla velocità ed allo stile del pilota passando da uno sterzo diretto ad uno più indiretto, con l’asse sterzante posteriore gestito grazie a due attuatori elettromeccanici per un pieno controllo della stabilità ad alta velocità.

Ammortizzatori anteriori e posteriori magnetoreologici con pushrod modificano costantemente le sospensioni a seconda delle condizioni stradali compensando il rollio e movimenti di scocca indesiderati per una perfetta risposta della vettura.

Fari a Y Lamborghini Sian

Il profilo fortemente riconoscibile della Sián ha fari dalla linea a Y messi in risalto dal frontale basso con splitter integrato in fibra di carbonio.

Interni Lamborghini Sian

Gli interni raffinati presentano elementi in alluminio verniciati in Oro Electrum, il colore che identifica le Lambo ibride. Le prese d’aria sono state realizzate mediante stampa 3d e sono personalizzabili con le iniziali del cliente.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA – © 2020 SHOWTECHIES

Fotografie: LAMBORGHINI

 

27721 Persone hanno letto questo articolo

Potrebbe interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *